Ambiente e clima in Sudafrica

Il Sudafrica è una grande nazione che si estende per quasi 2000 km dal Limpopo River a nord fino a Cape Agulhas a sud, e per quasi 15000 km da Port Nolloth a ovest fino a Durban a est.
Dal punto di vista geografico il paese si può dividere in tre parti principali: il vasto altopiano centrale, la stretta pianura costiera e il bacino del Kalahari. Nella parte orientale del paese, la linea di separazione fra l’alto e il basso veld è costituita dalle impressionanti scarpate che scendono a terrazze dalla catena montuosa dei Drankensberg.

La ricchezza principale dell’Africa meridionale è la sua flora e fauna.
Nella zona vivono oltre 22.000 specie di piante, l’equivalente di 10% delle specie conosciute al mondo.
In Sudafrica cresce spontaneo un incredibile numero di fiori che molti di noi coltivano in giardino, fra cui margherite, gerani, gladioli, ixie, gigari, strelitzie, iris, fresie, protee, agapanti e kniphofie. Il Sudafrica è l’unico pese al mondo che racchiude al suo interno uno dei regni fioristici del mondo: il Cape Floral Kingdom, situato in gran parte nel Western Cape. Le foreste sono molto ristrette e infatti il paese si caratterizza da una vegetazione tipica da savana.
Gli animali selvatici si concentrano maggiormente nelle riserve naturali dove è possibile anche osservarli. Infatti, in Sudafrica vivono i più grandi mammiferi del mondo: l’elefante africano, il rinoceronte bianco e l’ippopotamo. Inoltre, qui vi si trova anche il mammifero più alto (la giraffa), il più veloce (il ghepardo) e uno dei più piccoli (il toporagno pigmeo).

Trovandosi immediatamente a sud del Tropico del Capricorno, il Sudafrica è caratterizzato da un clima secco e soleggiato. L’influsso più importante sul clima è dato dalla morfologia del territorio e dagli oceani circostanti.

Johannesburg non si trova troppo a sud del tropico, ma l’altitudine (1700 m sul livello del mare) e la distanza dall’oceano ne moderano il clima. Le temperature medie, qui, sono di un solo grado più alte di quelle di Cape Town, che si trova a 1.500 km a sud.

Nel Wester Cape l’estate è secca e soleggiata, con temperature massime intorno a 28° C.  È una regione molto ventilata dove soffia il Cape Doctor, un vento da sud-est, a volte violento come un tornado, che investe il Capo deponendo sulla Table Mountain, una spessa massa di nuvole. Quando cul Cape Town soffia il Cape Doctor, ci si rende conto di trovarsi in una penisola situata all’estremità inferiore dell’Africa non troppo lontano dall’Antartide. L’inverno può essere freddo, con temperature minime medie intorno ai 5°C e massimo intorno a 17°C, sui rilievi si possono verificare nevicate.

Articoli che potrebbero piacerti

Nel Sahara sono state ritrovate ossa di un dinosauro raro. Per saperne di più clicca qui!

Sport Recentemente la popolarità del rugby è cresciuta notevolmente. Il calcio è molto praticato. Entrambe le squadre nazionali si classificano in posizioni molto basse. Nelle Olimpiadi estive 2008, Mauritius ha vinto la sua prima medaglia olimpica. Bruno Julie un pugile ha vinto la medaglia di bronzo. Tuttavia Mauritius è abbastanza competitivo a livello regionale (inter-Ile) […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su