Passaporti, sicurezza, situazione sanitaria, trasporti e numeri utili in Malawi

Passaporto e visto

Passaporto: necessario e in corso di validità con minimo due pagine libere. Per le eventuali modifiche relative a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata (o il Consolato del Paese presente in Italia) o presso il proprio agente di viaggio.
Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.
Visto d’ingresso: Necessario.
Dal 1 Ottobre 2015 in Governo del Malawi ha introdotto anche per i cittadini italiani il pagamento del Visto di Ingresso. Per maggiori informazioni: http://www.immigration.gov.mw/

 

Sicurezza

Benché al momento il Paese non presenti particolari rischi, la precaria situazione economica sta tuttavia contribuendo a un peggioramento della situazione generale di sicurezza. Occorre, pertanto, adottare precauzioni e accorgimenti idonei a difendersi da possibili scippi, borseggi e furti d’auto.

E’ sempre consigliabile non effettuare escursioni solitarie, ma viaggiare in gruppo quando si visitano zone periferiche delle città ed anche le zone rurali isolate da cui risulterebbe difficile ottenere eventuale soccorso.

AVVERTENZE
Si consiglia di evitare di addentrarsi di notte in alcune zone chiamate “compounds”.

E’ molto pericoloso guidare dopo il tramonto per le precarie condizioni delle strade e per la presenza di veicoli privi di fari e di camion che, in caso di guasto, sono lasciati sul posto senza segnalazioni.

Occorre evitare di bagnarsi in stagni e corsi d’acqua, sia per il rischio di contrarre la bilarzia, sia per la presenza di coccodrilli ed ippopotami. La balneazione è consentita in alcuni lodges (alberghi) sul lago Malawi.

L’omosessualità in Malawi è considerata un reato e viene punita con una pena fino a 5 anni di carcere.

Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo.

 

Situazione sanitaria

Strutture sanitarie: le strutture sanitarie, anche nelle maggiori città, sono inadeguate e molto al di sotto del livello medio occidentale.

Malattie presenti: le malattie molto diffuse, anche nelle principali città, sono: l’Aids, la malaria e la bilarzia.
Si sono registrati dall’inizio di febbraio 2016 diversi casi di colera con alcuni decessi.
Si raccomanda di consultare il proprio medico prima della partenza al fine di valutare l`opportunita’ di vaccinazioni che, per quanto non obbligatorie, possano mettere al riparo dal rischio di contrarre malattie localmente diffuse.

Avvertenze: si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.

Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatorio per i viaggiatori di età superiore ad un anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia, nonché per i viaggiatori che abbiano anche solo transitato per più di 12 ore nell’ aeroporto di un Paese a rischio di trasmissione della malattia.


Trasporti e comunicazioni

Per coloro che viaggiano in auto, è opportuno tenere in considerazione le precarie condizioni delle strade che impongono la massima attenzione alla guida. Si sconsigliano inoltre spostamenti notturni.

Trasporti: oltre ai taxi, le cui tariffe sono in genere molto economiche, i mezzi di trasporto più in uso nelle principali città sono i minibus ma non sono raccomandati in quanto non affidabili dal punto di vista della manutenzione. I conducenti, inoltre, sono spesso inesperti ed hanno una guida pericolosa. I pullman di alcune società private che collegano le principali città sono abbastanza sicuri.
Il Malawi ha collegamenti aerei giornalieri con L’Europa con scalo a Nairobi (Kenya Airways/KLM), Addis Abeba (Ehiopian Airlines), Johannesburg (SAA). Voli diretti perl’Italia (Roma e Milano)sono effettuati dalla Ethiopian Airlines con scalo ad Addis Abeba.


Indirizzi e numeri utili

AMBASCIATA D’ITALIA LUSAKA
P.O. Box 50497 – Lusaka (ZAMBIA)
Plot n. 5211, Embassy Park, DiplomaticTriangle – Lusaka
Tel: 00260 211 250781/250755
Fax: 00 260 211 254929
Cellulare di reperibilità: 00260 966250755
E-mail: [email protected] ; [email protected]
Sito Web: http://www.amblusaka.esteri.it
Polizia:997
Ambulanze: Lilongwe EMRES +265991111911
Soccorso stradale: AA +265 999912859
Ospedali, cliniche private con eventuale appoggio ad una Società di rimpatrio sanitario:
MEDICAL RESCUE SERVICE
P.O. Box 30666, Lilongwe (MALAWI)
Tel.: 00265 1 794967 – 794036
MWAIWATHU PRIVATE HOSPITAL LTD
P.O Box 3067, Old Chileka Road, Blantyre (MALAWI)
Tel.: 00265 1 822 999 – 834 989
Fax: 00265 1 821 190
Sito Web : http://www.mwaiwathuhospital.org/

Ente per il Turismo locale – Ministry of Tourism, Wildlife and Culture
Una guida turística del Malawi, curata dal MTWC è visionabile sul sito:
http://www.destination-malawi.com/site/index.php/contact-us
Malawi Department of Tourism
Private Bag 326, Off Convention Drive, Lilongwe (MALAWI)
Tel: 00265 1 772702 / 775499
Fax: 00265 1 7754943
E-mail: [email protected]
Sito Web : http://www.destination-malawi.com/site/
Sito Web : http://www.visitmalawi.mw/index.php/en/

Articoli che potrebbero piacerti
tour della Costa d'Avorio

Poco si conosce sui piccoli regni africani nella regione tra i fiumi Tano e Volta fino all’arrivo degli europei nel XV secolo. I navigatori portoghesi, che lavorano lungo la costa africana occidentale, raggiungono questa zona nel 1471 e costruiscono una fortezza a Elmina nel 1482. Già nel 1492 un pirata francese priva una nave portoghese del […]

Ouidah Scritto “WHYDAH” nei libri di storia in inglese, è la “città museo”. E’ evocativo della penetrazione europea con i suoi le sue antiche stazioni commerciali o fortificazioni portoghesi, inglesi, danesi e francesi. Si possono vedere i resti dell’antico porto in cui gli schiavi venivano imbarcati e spediti nelle Americhe. Abomey Conosciuta come “Città Reale”, […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI