Località da visitare in Marocco

Marrakesh

Situato ai piedi delle montagne dell’Atlante, la città imperiale di Marrakesh è rumorosa, piena di atmosfera e ricca di storia. C’è molto da vedere e da fare a Marrakesh. I punti salienti includono la piazza centrale di Djemma El-Fna, le tombe saadi, il palazzo di El Badi e i souk o i bazar. Per la più autentica esperienza di Marrakech, considerate di stare all’interno delle mura della medina in uno dei riad tradizionali della città.


La Medina, Fes

La Fes medievale è stata la capitale del Marocco per oltre 400 anni ed è ancora oggi un importante centro religioso e culturale. L’antica parte murata della città, conosciuta come Fes El Bali, è stata fondata nel IX secolo. È piena di architettura ed è consigliato esplorarla a piedi. Altri punti di forza sono i Chaouwara Tanneries, le tombe Merenid, il palazzo del sultano di Dar el-Makhzen e il Quartiere Mellah o Ebraico.


Essaouira – Cammelli sulla spiaggia, Essaouira

Essaouira è un luogo ideale per allontanarsi dal caldo e dalla frenesia delle città più grandi. Negli anni ’60, la città balneare è stata un importante ritrovo per icone come Jimi Hendrix e Bob Marley. Oltre ad andare in spiaggia, si può passeggiare attraverso le strette stradine cittadine riempite di case dipinte di rosso e blu, esplorare i bastioni e ascoltare la musica tradizionale di Gnawa.


Hassan II Mosque – Casablanca

L’edificio storico di Casablanca, la moschea di Hassan II, è un simbolo sontuoso non solo della città ma di tutto il Marocco. Questa moschea moderna (finita nel 1993) non fa le cose per metà. I dettagli e le decorazioni che coprono ogni centimetro ha messo al lavoro 10.000 artigiani. Gli intagli, i mosaici e le piastrelle con decorazioni zellige rendono omaggio alla tradizionale architettonica islamica e tuttavia sono ancora contemporanei.


Oudaias Kasbah di Rabat

Il quartiere di Oudaias Kasbah di Rabat è un quartiere tranquillo e caratteristico che sembra distante chilometri dalla città, ma è proprio nel cuore. All’interno delle mura di questa vecchia fortezza si possono ammirare i caratteristici vicoli colorati in bianco e azzurro. È l’angolo più bello della capitale.


Tangeri

La più europea di tutte le città del Marocco, Tangeri ha un ruolo affascinante nella storia letteraria del XX secolo, e questo passato è ciò che attrae molti turisti qui. Questa è la città che ha ispirato opere famose come Paul Bowles “The Sheltering Sky” e “Naked Lunch” di William Burroughs. Tangeri può essere cambiata dai tempi dei caffè bohemien e dei bar ambigui, ma si può ancora percepire l’aria dei passati giorni decadenti.


Chefchaouen

Tra i bellissimi monti Rif, Chefchaouen è un labirinto di edifici azzurri, così belli che non si può non fotografarli. Non ci sono molte attività da fare oltre alle lunghe passeggiate tra i vicoli, ma questa cittadina tranquilla e rilassante è un ottimo posto per ricaricarsi dalla frenesia della città.


Volubilis

Le rovine romane di Volubilis sono sito del patrimonio Unesco, meta perfetta per gli amanti della storia. La posizione in cima alle colline permette alle rovine di templi e colonne di dominare la campagna circostante. Questa attrazione turistica può essere facilmente visitata come una gita di un giorno da Meknes o Fes.


Ait Ben Haddou

Questa kasbah fortificata, dalla bellezza surreale è stata il set in cui è stato girato il film colossal Lawrence d’Arabia. Altro patrimonio Unesco, è un posto da fiaba, sicuramente da inserire nei posti da visitare in Marocco.


Dades Valley

Escursionisti, trekkers e amanti della natura non dovrebbero perdere un viaggio attraverso i paesaggi delle Gole di Dades. Con i picchi innevati dell’Alto Atlante in lontananza, sarà possibile visitare i piccoli villaggi, praticare birdwatching e godere di meravigliosi paesaggi a perdita d’occhio.


Erg Chebbi

Nell’entroterra, nella regione orientale del Sahara del Marocco, sono le grandi e increspate dune di sabbia del Erg Chebbi, dove gli esploratori e i cercatori di avventura si dirigono per ottenere una dose di azione in mezzo al deserto. Il posto perfetto per fare dune-surfing, dune-bashing a quattro ruote e trekking sui cammelli.

Articoli che potrebbero piacerti
Cascate Vittoria

  –Harare Festival Internazionale delle Arti (HIFA) Si tiene ogni anno alla fine di aprile ed è il festival musicale e teatrale più famoso dell’Africa australe, con i suoi 200 spettacoli e più di mille artisti provenienti da oltre 40 Paesi. Esiste anche un grande mercato delle arti e dei mestieri da cui possono essere […]

Passaporto e visto Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi dal momento dell’ingresso nel Paese e, comunque, estesa a tutta la durata del soggiorno. Per le eventuali modifiche relative a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI