Storia dell’Angola

Gli abitanti indigeni dell’Angola sono considerati i Khoisan. Dopo il 1000, numerosi Bantu migrarono nella regione e diventano il gruppo dominante. Angola deriva il suo nome dal regno di Bantu di Ndongo, in cui la parola N’gola indica il nome dato ai sovrani.

Esplorato dal navigatore portoghese Diego Cão nel 1482, l’Angola divenne un collegamento negli scambi con l’India e l’Asia sudorientale. Più tardi fu una grande fonte di schiavi per la colonia del Brasile del Portogallo. Lo sviluppo degli interni ha avuto inizio dopo che la Conferenza di Berlino nel 1885 ha fissato le frontiere della colonia, e gli investimenti inglesi e portoghesi hanno favorito l’estrazione mineraria, le ferrovie e l’agricoltura.

Articoli che potrebbero piacerti

Seychelles è un arcipelago e paese nell’Oceano Indiano. Il paese è composto da 115 isole, la cui capitale è Victoria, si trova 1,500 chilometri a est dalla costa orientale dell’Africa. Altri paesi e territori vicini includono Comore, Mayotte (regione della Francia), Madagascar, Réunion (regione della Francia) e Mauritius a sud. Con una popolazione di circa 92.000 […]

Scopriamo insieme la capitale del Camerun. Leggi qui!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI