Letteratura, musica e film in Sudafrica

Letteratura

Molti ottimi scrittori hanno contribuito a svelare parte del paese, a cominciare da Olive Schreiner, la cui “Storia di una fattoria africana”, pubblicata nel 1883 con uno pseudonimo maschile, riscosse un immediato successo e le diede fama duratura come una delle più promettenti scrittrici del Sudafrica. La scrittrice era interessata alla figura di donna nella società: lottò per la causa degli indigeni, si battè per il diritto di voto alle donne e ai neri, e si oppose tenacemente alla guerra. Un’altra sua opera disponibile in italiano è “Preludio” del 1994.


Musica

Come per gli altri settori, l’apartheid non ha portato risvolti positivi per gli artisti locali. Innanzitutto, non ci sono stanziamenti governativi a favore dell’arte e della musica. In secondo luogo, una volta vinta la guerra, molti artisti sono rimasti privi di ispirazione e del mezzo di espressione della loro arte. In terzo luogo, si temeva che le forme di arte come l’opera, la musica e la danza classica fossero attaccate in quanto proprie dell’élite europea.


Film

Agente 007 – Una cascata di diamanti
Alive in Joburg
Blood Diamond – Diamanti di sangue
Carovana verso il Sud
Catch a Fire (film)
District 9
La forza del singolo (film)
Grido di libertà
Humandroid
In My Country
Invictus – L’invincibile
The Lost Dinosaurs
Momentum (film 2015)
Un mondo a parte
Natale in Sudafrica
Piedone l’africano
La preda nuda
Rush (film 2013)
Sarafina! Il profumo della libertà
Il suo nome è Tsotsi
Vehicle 19
Winnie Mandela (film)
Zulu (film 1964)
Zulu Dawn
The Zulu’s Heart

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 11 giorni / 8 notti

da € 950 - Voli esclusi

Soggiorno Mare in Madagascar

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 600 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti
Zambia

Il territorio della Rhodesia settentrionale era amministrato dalla compagnia britannica del Sudafrica di John Cecil Rhodes dal 1891 finché non fu formalmente gestita come colonia britannica nel 1923. Durante gli anni ’20 e ’30, i progressi nell’attività mineraria spingevano lo sviluppo e l’immigrazione. La Gran Bretagna ha cercato di amministrare la Rhodesia settentrionale in una […]

Il Trono di Spade fra le sue location sparse nel mondo ha scelto anche il Marocco. Scoprile qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su