Passaporti, sicurezza, situazione sanitaria, trasporti e numeri utili nelle Seychelles

Passaporto e visto

Passaporto: necessario. Oltre al passaporto occorre essere in possesso di un biglietto di andata e ritorno, condizione indispensabile per l’ingresso nel Paese. All’ingresso nel Paese viene apposto un timbro sul passaporto sul quale è indicata la durata del soggiorno, che non può eccedere mai i trenta giorni. In caso di proroga del soggiorno, ci si può rivolgere esclusivamente agli uffici competenti per l’immigrazione. Il mancato rispetto della scadenza del soggiorno può comportare l’espulsione dal Paese. Per eventuali modifiche a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare L’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.

Visto d’ingresso: necessario, rilasciato al momento dell’arrivo nel Paese.

Formalità valutarie: nessuna


Sicurezza

La situazione relativa alla sicurezza si è sinora mantenuta buona su tutto il territorio del Paese.
Non sono esclusi fenomeni di microcriminalità, in particolare di furti nei confronti dei turisti.
La “Seychelles Maritime Safety Authority” ha ritirato i divieti cautelativi di balneazione nelle acque dell’isola di Praslin, a seguito dell’implementazione delle raccomandazioni ricevute da parte di esperti sudafricani in tale ambito. Il divieto era stato imposto, nell’agosto 2011, da parte delle Autorità locali come conseguenza di due attacchi di squali a sub nelle acque prospicienti “Anse Lazio Beach” dell’isola di Praslin.

Si raccomanda, in ogni caso, di attenersi alle eventuali indicazioni impartite dalle stesse Autorità o dal proprio albergatore e di prestare la massima prudenza durante le immersioni.
Episodi di pirateria sono possibili, in particolare, nel Golfo di Aden e nel mare Arabico.
Il Paese condivide con il resto del mondo la crescente esposizione al rischio del terrorismo internazionale.

AVVERTENZE
Si raccomanda di
– registrare il proprio viaggio sul sito www.dovesiamonelmondo.it  e prendere nota dei contatti per le Seychelles presenti sul sito www.ambnairobi.esteri.it.
– valutare attentamente le offerte di escursioni in barca verso le varie isole da parte dei cosiddetti “beach boys”: si segnalano, al riguardo, tentativi di truffa perpetrati ai danni di cittadini stranieri;
– evitare di lasciare incustoditi oggetti di valore sulle spiagge o nelle automobili e di far mostra di oggetti preziosi e denaro contante;
– esercitare cautela durante la balneazione, a causa di pericolose correnti e di forti onde di risacca.
Si informa inoltre che il “topless” sulle spiagge è tollerato mentre il nudismo è proibito.

NORMATIVE LOCALI RILEVANTI
Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga: la legge in vigore sulle sostanze stupefacenti sia leggere che pesanti è molto severa. Non vi è distinzione tra possesso e traffico di droga e tra droghe leggere e pesanti.
Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori: va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.
In caso di problemi con le Autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l’Ambasciata o il Consolato italiano presenti nel Paese per la necessaria assistenza


Situazione sanitaria

Strutture sanitarie: le strutture medico-ospedaliere richiedono tassativamente, ancora prima dell’accettazione anche per interventi di emergenza, la garanzia di copertura delle spese di degenza. Le cure mediche sono a pagamento per tutti i visitatori non-Seychellesi. Per tale motivo si rende necessario, prima di intraprendere il viaggio, stipulare un’assicurazione sanitaria che preveda oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio e/o trasferimento d’emergenza in altro Paese. Tale assicurazione dovrebbe includere anche il trasporto medico aereo.
Gli ospedali forniscono di norma cure non specialistiche.

Malattie presenti: Dengue Fever. La  malattia è endemica in quest’area. Il rischio di Dengue è considerato basso, ma sono stati segnalati focolai di malattia, soprattutto durante la stagione delle piogge. Per ulteriori approfondimenti  si prega di consultare la pagina Dengue nella sezione Salute in Viaggio di questo sito. Si consiglia di adottare, durante la permanenza sull’isola, la profilassi igienico-sanitaria indicata nelle info sanitarie  – Misure preventive contro malattie trasmesse da puntura di zanzara” sulla home page di questo sito.

Chikungunya. Per approfondimenti  si prega di consultare la pagina Chikungunya nella sezione Salute in Viaggio di questo sito. Si consiglia di adottare, durante la permanenza sull’isola, la profilassi igienico-sanitaria indicata nelle info sanitarie  – Misure preventive contro malattie trasmesse da puntura di zanzara” sulla home page di questo sito.

La malaria e le altre malattie tropicali sono sconosciute nelle Seychelles. Non esistono particolari rischi alimentari.
L’incidenza dei casi di sieropositività è piuttosto bassa in tutto il Paese.

Avvertenze: per i trasferimenti di urgenza di pazienti si ricorda che l’aeroporto internazionale di Mahè è collegato quotidianamente con l’Europa, più volte la settimana con Nairobi ed altre destinazioni dell’Africa e dell’Asia.

I trasporti d’emergenza verso le isole più prossime a Mahè possono essere effettuati con elicottero mentre dalle isole esterne – più lontane – occorre organizzare voli con piccoli aerei privati, qualora la destinazione disponga di pista di atterraggio. Per le isole più lontane, quali Aldabra e Cosmoledo, il trasporto deve avvenire in parte via mare.

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria esclusivamente per i viaggiatori provenienti da Paesi dove tale malattia è endemica (Kenya, Etiopia, ecc) anche nel caso di solo transito aeroportuale, se questo è superiore alle 12 ore ed in ogni caso se si lascia l’aeroporto di scalo. Si consiglia comunque, anche a coloro che provengono da Paesi Africani in cui tale malattia non e’ endemica, di munirsi del certificato di vaccinazione contro la febbre gialla per non incorrere nel rischio di essere vaccinati in loco o di essere respinti all’Ufficio immigrazione.


Trasporti e comunicazioni

In aereo
L’unica porta internazionale per le Seychelles è l’Aeroporto Internazionale Seychelles (SEZ) vicino a Victoria. Air Seychelles. Il servizio internazionale è disponibile anche da Addis Abeba (Ethiopian Airlines), Nairobi (Kenya Airways), Dubai (Emirates), Abu Dhabi (Etihad) e Doha (Qatar Airways , E regolare servizio charter da Francoforte (Condor).

Centro di Victoria
Ora Mihin Lanka dello Sri Lanka collega Colombo a Victoria.

In barca
I severi controlli imposti agli yacht da crociera nei primi anni ’90 sono stati gradualmente soppressi e le regole non sono più così complicate. Tuttavia, restano in vigore alcune restrizioni, soprattutto per tutelare l’ambiente, poiché la maggior parte delle isole sono circondate da barriere coralline vicino alla superficie.

La guida è sul lato sinistro della strada. Le strade su Mahe sono strade a basso traffico ma molto strette, quindi è generalmente consigliata la cautela.

Il traffico sulle strade può cambiare rapidamente. Non ci sono marciapiedi, quindi prestare molta attenzione ai pedoni.

Avere un’auto è davvero una buona idea con meno di 100 rupie di carburante potete vedere l’intera isola di Mahe in un paio di giorni, tra cui fermate a spiagge e qualunque altra cosa cattura l’occhio. Un’auto vi permetterà anche di accedere ai negozi in cui i prezzi sono più ragionevoli rispetto ai piccoli alimentari lungo le spiagge.

È possibile affittare auto solo su Mahé e Praslin. Chi prende l’auto a noleggio deve avere almeno 21 anni, una patente di guida valida e almeno tre anni di esperienza alla guida.

I taxi sono un mezzo popolare di trasporto sia per brevi viaggi che per noleggio giornaliero e possono essere presi in quasi tutti i luoghi. I prezzi dei taxi per i non residenti possono facilmente superare il costo del noleggio di una piccola auto per un giorno.


Indirizzi e numeri utili

Ambasciata d’Italia Nairobi
UN Crescent, Gigiri, Nairobi – P.O. Box 63389 – 00619 MUTHAIGA – NAIROBI
00254205137500    Centralino
Fax: +254. 20. 2247086
Cellulare di reperibilità: +254. 722 . 514 327
E-mail: [email protected] ; [email protected]
Website: www.ambnairobi.esteri.it

Emergenze: 999
Polizia: 999
Polizia Mahè: +248 4288000
Polizia La Digue: +248 4234251
Polizia Praslin: +248 4233251
Ambulanze: 151
Soccorso stradale: 999

Ufficio Turistico
Seychelles Tourism Board (STB)
Espace Building
P.O. Box 1262 – MAHE’
Tel: +248 4671300
Fax: +248 4620620
E-mail: [email protected]
Website: www.seychelles.travel

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 12 giorni / 9 notti

da € 1.830 - Voli esclusi

Durata: 13 giorni / 10 notti

da € 1.200 - Voli esclusi

Durata: 17 giorni / 14 notti

da € 2.700 - Voli inclusi

Durata: 10 giorni / 8 notti

da € 1.130 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Cultura Il Ghana è un paese di 24,6 milioni di persone, composto da decine di gruppi etnici nativi, come: gli Akans nel centro e nel sud del paese; i Ga-Adangbe, intorno e ad est di Accra; i Guang nella foresta pluviale; i Dagombas, i Mamprusi e le popolazioni del Nord; i Gurunsi nel Nord Est e i Gonjas nella regione […]

Eventi e festività Capodanno – 1 gennaio Venerdì Santo – marzo o aprile Pasqua Lunedì dell’Angelo Giornata dei diritti umani – 21 marzo Giornata della famiglia – 17 aprile Giorno della costituzione o della libertà – 27 aprile Festa dei lavoratori – 1 maggio Giornata della gioventù – 16 giugno Festa delle donne – 9 […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su