Eventi e festività Comoriane

Il 6 luglio si festeggia la giornata dell’indipendenza.

È stato infatti il 6 luglio 1975 che le tre isole Comore hanno ottenuto l’indipendenza dalla Francia.

In aggiunta alle festività religiose del Sunni Islam, i Comoriani celebrano la Nascita del Profeta e i compleanni dei santi locali.

La maggior parte dei servizi di preghiera si tengono nei vari quartieri e nelle Moschee del Venerdì, mentre le devozioni speciali per le fratellanze ‘shadhuliyya’, ‘kadiriyya’ e ‘rifayya’ si tengono nei cortili delle moschee (zawiya), dove i santi locali sono seppelliti in tombe visitabili per pregare.

Le persone sono seppellite secondo i riti Islamici.

Vengono organizzate preghiere speciali per il terzo, nono e quarantesimo giorno di lutto.

Vedere un parente defunto in sogno serve ad informare della felicità dello stesso, facilitando la preghiera.

Articoli che potrebbero piacerti

Vi presentiamo le 10 spiagge più belle delle Mauritius. Scopriamole insieme!

Ecco a voi alcuni cenni sulla kizomba, il ballo originario dell’Angola, considerato oggi il più sensuale al mondo. Scopritelo qui!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI