Sport e gastronomia in Egitto

Sport

Il calcio è di gran lunga lo sport più popolare in Egitto e la squadra di calcio egiziana nazionale chiamata “Faraoni” ha portato a casa la Coppa delle Nazioni Africane un totale di sette volte che comprende una performance nei tre turni del 2006, 2008 e 2010. Senza dubbio, è per questo che è considerata la migliore tra le nazionali africane e una delle poche squadre africane che sono entrate nella classifica della FIFA (9°). Anche se la nazionale si è qualificata solo per la Coppa del Mondo FIFA due volte, i loro giovani omologhi, i “Giovani Faraoni” hanno preso il bronzo nella Coppa del Mondo FIFA 2001 in Argentina.
Gli egiziani amano anche giocare a tennis e squash. La loro squadra di squash è una delle concorrenti più forti per i campionati internazionali dall’inizio del 20° secolo. Ramy Ashour (2010) e Amr Shabana (2006) hanno ricevuto il rango “Il giocatore di squash numero uno nel mondo”.
La loro squadra di basket detiene anche i record di campionato africano, Coppa del mondo di basket e Olimpiadi estive. L’Egitto ha partecipato per la prima volta ai Giochi Olimpici nel 1912 e ha vinto in totale 26 medaglie olimpiche (incluso il 2012).

 

Gastronomia

L’Egitto può essere un posto fantastico per assaggiare una vasta gamma di cibo: non troppo speziato e ben aromatizzato con le erbe. Per una selezione di cucina egizia e cibi tipici provare la catena di ristoranti Felfela a Cairo. Alcuni visitatori si lamentano però che questi sono diventati troppo turistici e hanno abbandonato alcuni elementi di autenticità.
Come in molti paesi marittimi, l’Egitto è piena di ristoranti e mercati di pesce. Spesso i mercati ittici dispongono di alcune bancarelle di cibo nelle vicinanze dove è possibile indicare specie di pesce specifiche da cuocere. Le bancarelle hanno in genere un tavolo condiviso e gli abitanti sono clienti frequenti come i turisti.

Articoli che potrebbero piacerti

Kampala La capitale antica del regno di Buganda è anche la capitale dell’Uganda oggi. Ha un grande fascino, in quanto è la prima città AfricanaÈ ancora possibile ammirare alcune delle reliquie degli anni di gloria intagliate nelle Tombe Kasubi.Si può anche gustare l’energia frenetica della vita quotidiana ugandese tra le strade del Kampala centrale: un […]

Sono immigrati arabi gli occupanti di quello che oggi è lo Djibouti, arrivati qui intorno III° secolo a.C.. I loro discendenti sono gli Afar, uno dei due principali gruppi etnici odierni. I Somali Issas arrivarono poco dopo. Djibouti è stato acquisito dalla Francia tra il 1843 e il 1886 attraverso i trattati con sultani somali. […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI