https://www.goafrique.it?p=29625
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Sudafrica Malaria Free – Partenze individuali

Programma particolarmente dedicato alle famiglie per una splendida esperienza in questo straordinario Paese dalle mille sfaccettature. Il programma racchiude gli aspetti più importanti ed interessanti del Sudafrica: l’esperienza del safari fotografico alla ricerca dei  Big Five, la visita di Soweto, la più grande township del Sudafrica che ha avuto un ruolo fondamentale nella storia della lotta all’apartheid; per terminare con la regione di Città del Capo: le sue spiagge, il Capo di Buona Speranza, la Table Mountain, le regione vinicola e la città, veramente unica e ricca di interessi culturali.

 

1° giorno

Italia – Johannesburg (-/-/-)

Partenza dall’Italia per Johannesburg con voli di linea. Pasti e pernottamento a bordo (volo non incluso nelle quote).

2° giorno

Johannesburg - Cradle of Humankind (-/L/D)

Arrivo all’Aeroporto Internazionale O.R. Tambo di Johannesburg. Incontro con una guida parlante italiano.
Inizio del tour con la visita di Maropeng. La “culla dell’umanità”. Maropeng significa “ritorno alle origini” in lingua Setswana, l’idioma più diffuso in quest’area del Sudafrica. La culla dell’Umanità è un facile percorso in auto di circa un’ora da Johannesburg a Pretoria. I nostri antenati vivevano in questi luoghi più di 3 milioni di anni fa. Visitare questa parte del mondo significa vedere dove è nata la specie umana. Pranzo in ristorante. Arrivo in hotel e sistemazione. Cena e pernottamento.
Situato all'interno della Culla dell'Umanità, l'Aha Lesedi African Lodge & Cultural Village vi mostrerà le culture tradizionali di varie tribù africane, offrendo camere in stile locale con bagno interno e TV satellitare. Tutte colorate, le sistemazioni includono mobili in legno, pavimenti in moquette, un ingresso privato, una scrivania e un asciugacapelli. L'Aha Lesedi African Lodge & Cultural Village ospita un ristorante a 3 piani che serve piatti africani provenienti dagli angoli più remoti del continente e il Ma Thabeleng’s Shebeen che propone invece bevande rinfrescanti. Durante il vostro soggiorno avrete la possibilità di esplorare il fiume e le foreste circostanti e di visitare 5 insediamenti tradizionali dei gruppi etnici Zulu, Xhosa, Pedi, Basotho e Ndebele. Provvisto di un parcheggio privato in loco, l'Aha Lesedi African Lodge & Cultural Village dista 65 km dall'aeroporto internazionale OR Tambo e 15 km dall'aeroporto internazionale di Lanseria.

3° giorno

Cradle of Humankind – Madikwe Game Reserve (B/L/D)

Dopo la prima colazione in hotel, incontro con un autista parlante inglese e trasferimento per la Riserva Madikwe ed il vostro lodge.
Thakadu River Camp si trova sulle sponde del fiume Marico, nella parte orientale della Riserva Madikwe, ed è un campo tendato di proprietà di una comunità locale. Le 12 tende (max 24 persone) sono dotate di una veranda privata da cui ammirare il fiume e sono decorate in stile safari afro-asiatico.
Arrivo al lodge in tempo per il pranzo e tempo a disposizione per rilassarvi prima di partire per il safari fotografico pomeridiano. Accompagnati da ranger molto qualificati, andrete alla scoperta della meravigliosa Africa; emozionanti i safari e l’avvistamento degli animali. I fotosafari sono in condivisione con ranger del lodge parlanti Inglese. Rientro al lodge per la cena. Pernottamento.

4° - 5° giorno

Madikwe Game Reserve (B/L/D)

Pensione completa al lodge. Giornate dedicate alla scoperta della riserva con due fotosafari giornalieri, al mattino e nel pomeriggio.

6° giorno

Madikwe Game Reserve – Città del Capo (B/-/-)

Dopo la prima colazione, proseguimento per l’Aeroporto O.R. Tambo accompagnati da l’autista parlante inglese, in tempo per il volo diretto a Città Del Capo. Arrivo all’aeroporto di Città Del Capo, incontro con l’autista parlante inglese e trasferimento in hotel, sistemazione all’Harbour Bridge Hotel & Suites e pernottamento.
Situato sul canale Roggebaai, all'ingresso del V&A Waterfront e accanto al centro convegni internazionale, questo hotel di design vanta una piscina panoramica con terrazza solarium e vista sul porto. Le camere dell'Harbour Bridge Hotel & Suites presentano arredi in stile contemporaneo, una TV satellitare, ampie vetrate e possibilità di vista sul canale e sul porto. Il ristorante dell'Harbour Bridge serve piatti regionali e internazionali, mentre il bar propone una vasta scelta di bevande, tra cui vini provenienti dai vigneti locali. Potrete concedervi un momento di relax presso la piscina panoramica, ammirando la splendida vista sulla città e sul monte Lion's Head. In alternativa, approfittate delle biciclette dell'hotel per visitare la zona circostante e magari raggiungere la bellissima area di Camps Bay, distante solo 7 km. L'Harbour Bridge Hotel dista 20 minuti a piedi dal teatro Artscape e a meno di 20 km dall'aeroporto internazionale di Città del Capo.

7° giorno

Città del Capo (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per l’escursione in condivisione alla Penisola del Capo. Si inizia con la lussuosa Clifton Beach e Camps Bay, due zone residenziali arroccate sulle colline di Città del Capo. Arrivo a Hout Bay e partenza per l’escursione in battello che permetterà l’avvistamento di migliaia di otarie e cormorani del Capo. Percorrendo la Chapman’s Peack Drive, una strada panoramica lungo la costa, si prosegue verso Cape Point. Sarà possibile esplorare il faro, a piedi o in funicolare. Sosta per il pranzo alla base navale di Simon’s Town. Visita della colonia dei pinguini africani a Boulder’s Beach. Sosta ai famosi giardini botanici di Kirstenbosh per ammirare la flora del Sudafrica, inclusa la Protea, fiore nazionale del Paese. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno

Città del Capo (B/L/-)

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la visita nella regione dei vigneti in condivisione.
Intera giornata di tour collettivo in pullman nella zona dei vigneti e dintorni. Il Sudafrica produce ottimi vini di alta qualità. Le “Winelands” sudafricane sono molto famose per la sua produzione dei vini più importanti al mondo. Prima tappa: la città di Paarl con visita della città storica e del Museo di Taal. Prima degustazione di vini e visita al vigneto di Haute Cabriere. Proseguimento per Franschoek, fondata dagli Ugonotti Francesi nel 1688 dove si produce vino dei vitigni di Merlot, Pinot Nero e Cabernet Sauvignon. Visita alla statua degli ugonotti. Sosta per il pranzo e seconda degustazione di vino presso la cantina vinicola “Zevenwacht Wine Estate”. Visita della città di Stellenbosh e del museo al centro dell’antica città. Tempo libero a disposizione per passeggiare tra le stradine e negozietti della città. Cena. Rientro in hotel intorno alle 16. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

9° giorno

Città del Capo – Italia (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto. Partenza con voli di linea per l’Italia (volo non incluso nelle quote).

10° giorno

Italia (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto di destinazione.

Quote individuali di partecipazione – dal 01 novembre 2019  al 31 ottobre 2020 – voli non inclusi
Min 2 persone

Quota per persona in camera doppia – adulto

Quota bambino 6/11 anni in camera con due adulti

 

Da € 2.730,00

Da € 2.645,00

Min 4 persone

Quota per persona in camera doppia – adulto

Quota bambino 6/11 anni in camera con due adulti

 

Da € 2.450,00

Da € 2.360,00

Min 6 persone

Quota per persona in camera doppia – adulto

Quota bambino 6/11 anni in camera con due adulti

 

Da € 2.370,00

Da € 2.290,00

Supplemento singola€    770,00
Quota d’iscrizione€       95,00

 

HOTEL PREVISTI (o similari):

  • Cradle of Humankind: Aha Lesedi African Lodge & Cultural Village 4*
  • Madikwe Game Reserve: Aha Thakadu River Camp 4*
  • Città del Capo: Aha Harbour Bridge Hotel & Suites 4*

 

Secondo le normative internazionali, Il passaporto deve avere almeno due pagine interamente libere ad uso delle autorità di immigrazione in entrata nel paese e non meno di sei mesi di validità prima della data di scadenza. I funzionari di immigrazione Sudafricani sono molto attenti all’applicazione di questa regola e non permetteranno l’ingresso nel paese qualora i passaporti non siano conformi agli standard richiesti.

 

Nota: quota relativa al trasporto aereo (voli intercontinentali e domestici): verrà comunicata la migliore soluzione tariffaria disponibile al momento della richiesta.

 

Cambio applicato: 1 Euro = 16,00 Rand Sudafricani (ZAR)

 

Le quote includono:

  • Tour come da programma in veicolo privato
  • Servizi, costi, vitto e alloggio dove applicabile, di un autista/guida o autista più guida, di lingua italiana e abilitata in Sudafrica, su porzioni di tour e trasferimenti (quando prevista)
  • Sistemazione in camere di tipologia standard negli alberghi, lodge e campi indicati o similari, se non diversamente indicato in programma
  • Pasti come indicato in programma
  • Biglietti d’ingresso come indicato in programma
  • Tasse turistiche ove applicabili.
  • Kit da Viaggio
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio

 

Le quote NON includono:

  • I voli internazionali e domestici in classe economica
  • I pasti e le bevande non previste in programma
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Early check-in e Late check-out in hotel
  • Facchinaggio bagagli negli aeroporti e hotel
  • Le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Le bevande ove non espressamente menzionate
  • Escursioni e visite non menzionate
  • Spese di carattere personale
  • Visti turistici se necessari

Cape Town È una città costiera del Sudafrica. È la seconda città più popolosa del Sudafrica dopo Johannesburg. È anche la città capitale e capoluogo della provincia del Capo Occidentale. Come sede del Parlamento del Sudafrica, è anche la capitale legislativa del Paese. Fa parte del comune metropolitano di Città del Capo. La città è […]

Eventi e festività Capodanno – 1 gennaio Venerdì Santo – marzo o aprile Pasqua Lunedì dell’Angelo Giornata dei diritti umani – 21 marzo Giornata della famiglia – 17 aprile Giorno della costituzione o della libertà – 27 aprile Festa dei lavoratori – 1 maggio Giornata della gioventù – 16 giugno Festa delle donne – 9 […]

pretoria

Passaporto e visto Il passaporto elettronico deve avere una validità residua di almeno 30 giorni successiva alla data di uscita prevista dal Paese, con almeno 2 pagine bianche nella sezione Visti. Non è ammesso il passaporto rinnovato a mano. La conseguenza del mancato ingresso nel Paese comporta l’arresto alla frontiera ed il rimpatrio, ad opera […]

Fiabe, miti e leggende  La cultura tradizionale del Lesotho consiste perlopiù di consuetudini, riti e superstizioni. Gli importanti momenti della nascita, della pubertà, del matrimonio e della morte sono accompagnati da cerimonie. Anche il bestiame gioca un ruolo fondamentale sia come animali sacrificali, sia come simbolo di benessere. Gran parte del folklore è in realtà […]

Sport Lo sport nazionale del Sudafrica è il rugby. Il Sudafrica ha vinto due volte il mondiale di rugby: nel 1995 in casa e nel 2007 in Francia. Altri sport in cui il Sudafrica eccelle sono il rugby a 7, l’hockey su prato, il cricket e il polo. Anche nella Formula 1 ha vinto nel […]

Tour del Sudafrica

Letteratura Molti ottimi scrittori hanno contribuito a svelare parte del paese, a cominciare da Olive Schreiner, la cui “Storia di una fattoria africana”, pubblicata nel 1883 con uno pseudonimo maschile, riscosse un immediato successo e le diede fama duratura come una delle più promettenti scrittrici del Sudafrica. La scrittrice era interessata alla figura di donna […]

Economia L’economia sudafricana ha caratteristiche che la accomunano tanto ai paesi più sviluppati quanto al terzo mondo, con una grande disparità per quel che riguarda guadagni, stili di vita, istruzione e opportunità di lavoro. Da una parte c’è una moderna economia industrializzata e urbana, dall’altra un’economia agricola di sussistenza non molto diversa dal XIX secolo. […]

Cultura Il nuovo Sudafrica continua a risentire delle politiche educative dell’epoca dell’apartheid. Un’intera generazione ha ricevuto un’istruzione scarsa, o nulla, a causa del colore della pelle. Nella fascia di età dai 20 anni in su, quasi un sudafricano su cinque è analfabeta. Al momento, nonostante la situazione sia notevolmente migliorata, c’è una disperata carenza di […]

Il Sudafrica è una grande nazione che si estende per quasi 2000 km dal Limpopo River a nord fino a Cape Agulhas a sud, e per quasi 15000 km da Port Nolloth a ovest fino a Durban a est. Dal punto di vista geografico il paese si può dividere in tre parti principali: il vasto […]

Gli attuali confini nazionali dell’Africa meridionale sono stati in gran parte creati nel XIX e XX secolo. Gli odierni stati devono la loro configurazione alle conflittuali ambizioni imperialistiche delle grandi potenze europee, e non tanto a una intrinseca logica geografica, culturale o storica. Da un punto di vista storico risulta perciò più interessante esaminare Sudafrica, […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Ecosistemi diversi e culture antiche ancora presenti: tutto questo caratterizza l’arcipelago delle Bijagos. Scoprilo insieme a noi!

Ecco a voi Maputo, la capitale del Mozambico.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su