https://www.goafrique.it?p=27817
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Sudafrica Classico

L’essenza del Sudafrica, programma ideale per scoprire una destinazione ricca di interessi culturali e naturalistici molto diversi fra di loro. Si parte dalla cosmopolita Città del Capo con la celebre Table Mountain e le bellezze scenografiche della Penisola del Capo e della regione dei vigneti. Mpumalanga saprà sbalordire per i suoi panorami stupefacenti sulla Panorama Route mentre nella riserva privata del Parco Kruger i safari alla ricerca dei Big Five saranno un’esperienza indimenticabile.

Al termine del tour è possibile abbinare l’estensione alle Cascate Vittoria (1 o 2 notti a Victoria Falls in Zimbabwe o a Livingstone in Zambia) oppure la combinazione Cascate Vittoria e Chobe National Park in Botswana (4 notti).

Partenze garantite ogni lunedì dal 02 giugno al 27 ottobre 2020

min 2 – max 40  partecipanti

1° giorno

lunedì Italia – Città del Capo (-/-/-)

Partenza dall’Italia per Città del Capo con voli di linea, secondo disponibilità (costo del trasporto aereo non incluso nella quota base). Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno

martedì Città del Capo (-/-/D)

All’arrivo all’Aeroporto Internazionale di Città del Capo gli ospiti saranno accolti dall’autista di lingua inglese che li accompagnerà all’Hotel African Pride 15 on Orange. Durata del trasferimento: 30 minuti
Città del Capo è una delle mete turistiche più suggestive al mondo, una città cosmopolita ed affascinante, ubicata fra maestose montagne e circondata da spiagge bianche incontaminate. E’ sede di un ricco patrimonio culturale e storico, di ristoranti e vivaci locali notturni e offre una moltitudine di attività diverse - dagli sport estremi a tranquille crociere panoramiche e a negozi di fama mondiale.
Sistemazione al 15 on Orange Hotel.
L'esclusivo Hotel 15 on Orange Hotel a Città del Capo spicca per un’architettura e un design così distintivi da sfuggire qualsiasi classificazione. Questo hotel, parte del Protea Hotel Group, è moderno, classificato cinque stelle e situato in posizione centrale. Il 15 on Orange Hotel dispone di 130 suite, le cui dimensioni variano dai 40 mq ai 100 mq, e offre una selezione di Suites Presidenziali, tutte posizionate in modo tale da offrire una splendida vista della Table Mountain, Signal Hill o dell’Atrium dell’Hotel. Una rinomata SPA per cure terapeutiche ed estetiche è disponibile agli ospiti che soggiornano in questo hotel.
La guida incontrerà i partecipanti del gruppo alle 19h30 in albergo per il briefing del giorno successivo
Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno

mercoledì Città del Capo - Capo di Buona Speranza (B/L/-)

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita del Capo di Buona Speranza. Incontro con la guida in hotel (orario previsto: ore 09:00) e partenza verso sud. L’itinerario conduce a Hout Bay via I 12 Apostoli per una mini-crociera a Seal Island, l’isola delle foche. Se la strada è aperta si percorrerà la strada panoramica di Chapmans Peak, con vista mozzafiato sulla città e sui dintorni. Proseguimento per la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza, creata nel 1939 con l’intento di proteggere ben 7750 ettari di flora e fauna indigene. Il Capo di Buona Speranza è l’estremità meridionale della Penisola del Capo. Tradizionalmente viene considerato come il punto più a sud del continente africano e idealmente separa le fredde acque dell’Oceano Atlantico con quelle più calde dell’Oceano Indiano. Visita a Cape Point dove è possibile raggiungere la sommità della collina con la funicolare per uno sguardo al punto ove ipoteticamente si incontrano i due oceani. Pranzo in ristorante a base di pesce. Si prosegue attraverso la storica base navale di Simon's Town per raggiungere la spiaggia di Boulders Beach dove gli ospiti potranno ammirare la prolifica colonia di pinguini africani “Jackass” nel loro ambiente naturale. Boulders Beach, anche comunemente nota con il nome Boulders Bay, ospita una colonia di pinguini africani che vi si stabilì nel 1982. Boulders Beach fa parte del Parco Nazionale della Table Mountain. Anche se situato nel bel mezzo di una zona residenziale, Boulders Beach è uno dei pochi luoghi dove questo animale così vulnerabile può vagare liberamente in un ambiente naturale protetto ed essere osservato a distanza ravvicinata. A partire da sole due coppie da riproduzione nel 1982, la colonia di pinguini è cresciuta fino a circa 3000 esemplari negli ultimi anni. Rientro in hotel e tempo a disposizione. Pernottamento.

4° giorno

giovedì Città del Capo (B/L/-)

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città e della Constantia Valley. Il tour della “Città Madre” include la risalita sulla Table Montain (condizioni atmosferiche permettendo), la visita dello storico e pittoresco Quartiere Malese, Green Market Square con il suo mercatino delle pulci. La famosa Table Mountain è il simbolo della città e offre senza ombra di dubbio le migliori vedute di Città del Capo . Alta 1085 m, la Table Montain è un’altipiano di arenaria, la cui sommità è completamente piatta e si estende per quasi 3 km. Nelle giornate limpide la si può vedere da 200 chilometri di distanza. La cabinovia permette di raggiungere la cima in soli 10 minuti e le cabine dalla base rotante permettono una visione ideale a 360 gradi a tutti i passeggeri.
Sulla Table Mountain si trovano circa 1470 specie di piante (più di quante se ne contino nell'intero Regno Unito) e una fauna altrettanto sorprendente fra cui la Table Montain Frog Ghost (Rana fantasma) che non si trova in nessun altra parte al mondo. Dopo la visita, trasferimento nella “Contantia Winelands Valley”, famosa per la produzione di vini, e degustazione di vini presso una tenuta. Pranzo presso una tenuta vinicola (bevande escluse). Uno dei più antichi marchi del mondo, nota a livello internazionale per la sua produzione di vini di alta qualità, Groot Constantia è la più antica tenute vinicola in Sud Africa, situata sulle pendici della Table Montain, e il miglior esempio superstite di architettura olandese del Capo. Possibilità di degustazione di vini locali. Rientro in hotel e tempo a disposizione. Pernottamento.

5° giorno

venerdì Città del Capo - Johannesburg - Pretoria (B/L/D)

Trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Città del Capo e assistenza per il disbrigo delle formalità doganali per il volo di linea per Johannesburg. (costo del volo non incluso). Arrivo all’aeroporto Internazionale di OR Tambo e incontro con la guida locale di lingua italiana che assisterà gli ospiti durante la rimanenza del tour. Partenza per Soweto. Si visita il Hector Pieterson Memorial e la chiesa Regina Mundi. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento per Pretoria per una visita orientatativa prima di arrivare in hotel. Sistemazione presso il Protea Hotel Fire & Ice Menlyn. Cena e pernottamento.

6° giorno

sabato Pretoria – Riserva Privata Parco Kruger (B/L/D)

Sveglia di buon mattino, prima colazione e partenza per la Provincia del Limpopo in direzione della Riserva Privata di Makalali. L’arrivo è previsto per il pranzo. Sistemazione presso il Makalali Game Reserve. Accompagnati da esperti ranger, gli ospiti effettueranno il loro safari fotografico pomeridiano per scoprire le meraviglie del bush africano e per un incontro davvero unico con i suoi maestosi abitanti. Cena e pernottamento presso il lodge.

7° giorno

domenica Riserva Privata Parco Kruger (B/L/D)

Pensione completa al lodge. Giornata dedicata ai due safari fotografici nella riserva, al mattino e nel pomerigio.

8° giorno

lunedì Riserva Privata Parco Kruger - Mpumalanga (B/L/D)

Accompagnati da esperti ranger, gli ospiti effettueranno di buon mattino l’ultimo safari fotografico. Prima colazione al lodge.
Partenza in direzione della Panorama Route. Un percorso altamente paesaggistico che si snoda nel cuore di due Province: Mpumalanga e Limpopo. Si visita “Three Roundavels”, parte del Blyde River Canyon, il terzo canyon più grande al mondo, e “Bourke’s Luck Potholes”, strane formazioni geologiche create dall’erosione fluviale. Pranzo in corso di escursione. Al termine si procede per White River, sistemazione al Hippo Hollow Country Estate. Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno

martedì Mpumalanga - Johannesburg – Italia (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Proseguimento del viaggio per arrivare a Johannesburg, a circa 450 km. di distanza.
L’arrivo all’aeroporto di Johannesburg è previsto intorno alle 15h30 / 16h00. Partenza per l’Italia con volo di linea secondo disponibilità (costo del trasporto aereo non incluso nella quota base). Pasti e pernottamento a bordo.

10° giorno

mercoledì Italia (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto di destinazione.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppiaSupplemento singola
Dal 2 Giugno 2019 al 27 Ottobre 2020€ 2.070€ 650

Note

HOTEL PREVISTI (o similari)

  • Città del Capo: 15 on Orange Hotel 5*
  • Pretoria: Protea Fire & Ice! Menlyn 4*
  • Makalali Private Game Reserve: Makalali Private Game Lodge/Tented Camp 4* sup
  • White River: Hippo Hollow Country Estate 4*

 

Secondo le normative internazionali, Il passaporto deve avere almeno due pagine interamente libere ad uso delle autorità di immigrazione in entrata nel paese e non meno di sei mesi di validità prima della data di scadenza. I funzionari di immigrazione Sudafricani sono molto attenti all’applicazione di questa regola e non permetteranno l’ingresso nel paese qualora i passaporti non siano conformi agli standard richiesti.

 

Nota: Quota relativa al trasporto aereo (voli intercontinentali e domestici): al momento della richiesta, verrà comunicata la migliore soluzione tariffaria disponibile.

 

Cambio applicato: 1 Euro = 16,00 Rand Sudafricani (ZAR)


La quota comprende

  • Tour come da programma in veicolo privato
  • Servizi, costi, vitto e alloggio dove applicabile, di un’ autista/guida o autista più guida, di lingua italiana e abilitata in Sudafrica, su porzioni di tour e trasferimenti, (quando prevista).
  • Sistemazione in camere di tipologia standard negli alberghi, lodge e campi, se non diversamente indicato in programma
  • Pasti come indicato in programma
  • Biglietti d’ingresso come indicato in programma
  • Servizio di facchinaggio per un solo bagaglio di dimensione standard (20kg) per persona in hotel
  • Tasse turistiche ove applicabili.
  • Kit da Viaggio
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio

La quota non comprende

  • I voli internazionali e domestici in classe economica
  • I pasti e le bevande non previste in programma
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Early check-in e Late check-out in hotel
  • Facchinaggio bagagli negli aeroporti
  • Le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Le bevande ove non espressamente menzionate
  • Escursioni e visite non menzionate
  • Spese di carattere personale
  • Quota d’iscrizione € 95

Cape Town È una città costiera del Sudafrica. È la seconda città più popolosa del Sudafrica dopo Johannesburg. È anche la città capitale e capoluogo della provincia del Capo Occidentale. Come sede del Parlamento del Sudafrica, è anche la capitale legislativa del Paese. Fa parte del comune metropolitano di Città del Capo. La città è […]

Eventi e festività Capodanno – 1 gennaio Venerdì Santo – marzo o aprile Pasqua Lunedì dell’Angelo Giornata dei diritti umani – 21 marzo Giornata della famiglia – 17 aprile Giorno della costituzione o della libertà – 27 aprile Festa dei lavoratori – 1 maggio Giornata della gioventù – 16 giugno Festa delle donne – 9 […]

pretoria

Passaporto e visto Il passaporto elettronico deve avere una validità residua di almeno 30 giorni successiva alla data di uscita prevista dal Paese, con almeno 2 pagine bianche nella sezione Visti. Non è ammesso il passaporto rinnovato a mano. La conseguenza del mancato ingresso nel Paese comporta l’arresto alla frontiera ed il rimpatrio, ad opera […]

Fiabe, miti e leggende  La cultura tradizionale del Lesotho consiste perlopiù di consuetudini, riti e superstizioni. Gli importanti momenti della nascita, della pubertà, del matrimonio e della morte sono accompagnati da cerimonie. Anche il bestiame gioca un ruolo fondamentale sia come animali sacrificali, sia come simbolo di benessere. Gran parte del folklore è in realtà […]

Sport Lo sport nazionale del Sudafrica è il rugby. Il Sudafrica ha vinto due volte il mondiale di rugby: nel 1995 in casa e nel 2007 in Francia. Altri sport in cui il Sudafrica eccelle sono il rugby a 7, l’hockey su prato, il cricket e il polo. Anche nella Formula 1 ha vinto nel […]

Tour del Sudafrica

Letteratura Molti ottimi scrittori hanno contribuito a svelare parte del paese, a cominciare da Olive Schreiner, la cui “Storia di una fattoria africana”, pubblicata nel 1883 con uno pseudonimo maschile, riscosse un immediato successo e le diede fama duratura come una delle più promettenti scrittrici del Sudafrica. La scrittrice era interessata alla figura di donna […]

Economia L’economia sudafricana ha caratteristiche che la accomunano tanto ai paesi più sviluppati quanto al terzo mondo, con una grande disparità per quel che riguarda guadagni, stili di vita, istruzione e opportunità di lavoro. Da una parte c’è una moderna economia industrializzata e urbana, dall’altra un’economia agricola di sussistenza non molto diversa dal XIX secolo. […]

Cultura Il nuovo Sudafrica continua a risentire delle politiche educative dell’epoca dell’apartheid. Un’intera generazione ha ricevuto un’istruzione scarsa, o nulla, a causa del colore della pelle. Nella fascia di età dai 20 anni in su, quasi un sudafricano su cinque è analfabeta. Al momento, nonostante la situazione sia notevolmente migliorata, c’è una disperata carenza di […]

Il Sudafrica è una grande nazione che si estende per quasi 2000 km dal Limpopo River a nord fino a Cape Agulhas a sud, e per quasi 15000 km da Port Nolloth a ovest fino a Durban a est. Dal punto di vista geografico il paese si può dividere in tre parti principali: il vasto […]

Gli attuali confini nazionali dell’Africa meridionale sono stati in gran parte creati nel XIX e XX secolo. Gli odierni stati devono la loro configurazione alle conflittuali ambizioni imperialistiche delle grandi potenze europee, e non tanto a una intrinseca logica geografica, culturale o storica. Da un punto di vista storico risulta perciò più interessante esaminare Sudafrica, […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Ecosistemi diversi e culture antiche ancora presenti: tutto questo caratterizza l’arcipelago delle Bijagos. Scoprilo insieme a noi!

Ecco a voi Maputo, la capitale del Mozambico.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su