22 giorni / 20 notti

Mauritania, dall’oceano al Sahara 2021 – 7 Gennaio

da € 4995 Voli esclusi

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goafrique.it?p=34814
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Mauritania, dall’oceano al Sahara 2021 – 7 Gennaio

Spedizione fra oceano, dune, oasi e il più antico Impero

Una nuova spedizione attraverso la Mauritania, un itinerario frutto di molti anni di ricerca sul campo.

Il viaggio inizia a Nouakchott, la capitale del paese, e prosegue fino a Banc d’Arguin, la più ricca riserva ornitologica della Terra. Qui l’Oceano Atlantico è calmo e poco profondo perché riparato da grandi banchi di sabbia, che creano tante piccole isole dove milioni di uccelli vengono a nidificare. Trascorreremo un’intera giornata navigando tra le isole a bordo di un peschereccio in legno osservando la ricca varietà di specie locali e migratorie mentre nidificano e si nutrono.

Dall’acqua alle montagne: il massiccio dell’Adrar e le sue montagne scure e maestose circondate da un mare di sabbia gialla sono spettacolari. Scopriremo oasi lussureggianti nascoste nei canyon dove crescono ortaggi e palme da dattero. Queste zone verdeggianti vengono irrigate utilizzando i tradizionali sistemi di irrigazione alimentati da sorgenti che nascono nelle grotte di montagna. Visita di tipici villaggi dove le case hanno tetti conici in erba costruiti dalla feroce tribù maura.

Trascorreremo la giornata immergendoci nella magica atmosfera dell’oasi di Chinguetti, una delle oasi meglio conservate di tutto il Sahara. L’antico villaggio di pietra risale al XIII secolo, quando Chinguetti era la settima città  sacra dell’Islam e il principale centro carovaniero delle regioni occidentali del Sahara. Nell’antico quartiere della città, lo Ksar, sorge una moschea in pietra bianca considerata la seconda moschea più antica ancora in funzione nel mondo, un notevole esempio di architettura arabo-berbera. Visiteremo una raccolta di antichi manoscritti. Dopo aver scoperto il raramente visitato Aouelloul, un cratere creato da grandi meteoriti, ci dirigiamo verso Ouadane, fondata nel 1147. Ouadane è l’oasi più remota della Mauritania, l’avamposto occidentale prima del vuoto del Sahara … e da Ouadane continueremo verso Ovest.

Guelb es Richat, chiamato dai geologi “l’occhio d’Africa”, una serie di tre cerchi concentrici di roccia con un diametro di 40 chilometri (25 Ml).

Il canyon El Ghallaouyia, raramente visitato, ospita più di seicento graffiti, raffigurazioni di guerrieri, cacciatori, animali selvatici, carri … una “galleria a cielo aperto” unica, di oltre mille anni prima dell’arrivo del deserto.

Dopo El Ghallaoyia inizia l’esplorazione più intensa: centinaia di chilometri di sabbia vergine e catene di dune oltre l’orizzonte saranno il paesaggio assoluto che “navigheremo” nell’immensità dell’Erg Ouarane. Le uniche tracce umane che potremmo trovare saranno strumenti preistorici in pietra.

Cercheremo un passo tra la catena montuosa dell’Aoukar per attraversare ed esplorare la depressione dell’Aoukar che era, fino a duemila anni fa, un grande lago con rive popolate.

Il sito archeologico di Aoudaghost con le sue rovine disperse per miglia tra le montagne. Si pensa che Aoudaghost fosse l’avamposto settentrionale dell’impero del Ghana, il più antico impero dell’Africa Nera, risalente al VI secolo. Aoudaghost fu una ricca città carovaniera dove si commercializzava principalmente oro. Così ricca che negli antichi manoscritti islamici veniva descritta come simile alla Mecca. Grazie a torce elettriche, esploreremo caverne e scopriremo antichi granai di argilla… solamente un’area limitata dell’oasi è stata studiata da archeologi francesi, il resto rimane avvolto nel mistero e poco frequentato dai viaggiatori occidentali.

Infine, giungeremo alla città di Kiffa, rinomata per le sue perle di vetro prodotte secondo un’antica tradizione Maura portata avanti dalle donne. Prima della partenza per Nouakchott, saremo invitati all’interno di una larga tenda per osservare il processo di creazione della perla che ha inizio con la schiacciatura del vetro…

Partenza garantita Min 4 – Max 16 partecipanti

1° giorno

Nouakchott (-/-/-)

Partenza dall’Italia per Nouakchott con voli di linea, secondo disponibilità (costo del trasporto aereo non incluso nella quota base). Arrivo a Nouakchott e trasferimento in hotel.
Sistemazione all’ Hotel Azalai o similare.

2° giorno

Nouakchott - Banc d'Arguin (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Trasferimento al Banc d'Arguin. Pasti e pernottamento in un campo fisso di fronte all'oceano.

3° giorno

Banc d'Arguin (B/L/D)

Al mattino, viaggio a bordo di una feluca. Pomeriggio, trasferimento nel deserto, pasti e pernottamento al campo (tende e materassini gonfiabili inclusi).

4° giorno

Regione di Inchiri (B/L/D)

Esplorazione del Sahara nella regione di Inchiri. Prima colazione e pranzo in corso d’escursione. Cena e pernottamento ad Akjoujt, presso l’hotel Sahara, nuovo e confortevole hotel, tutte le camere con aria condizionata e bagno privato.

5° giorno

Monti Adrar (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Trasferimento lungo i monti Adrar. Pasti e pernottamento al campo (tende e materassini gonfiabili inclusi).

6° - 7° giorno

Oasi di Chinguetti (B/L/D)

Prima colazione al campo. Trasferimento all'Oasi di Chinguetti, pasti e pernottamento presso la Guest House La Gueila, in stile mauro.

8° giorno

Oasi di Chinguetti - Ouadane - Oasi di Chinguetti (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata all’escursione all’Oasi di Ouadane. Pranzo in corso d’escursione. Cena e pernottamento alla Guest House La Gueila.

9° giorno

Oasi di Chinguetti – Aouelloul - Oasi di Chinguetti (B/L/D)

Dopo la prima colazione, partenza alla scoperta del cratere meteoritico di Aouelloul. Rientro a Chinguetti per visitare una collezione di manoscritti unica nell'antica città di pietra. Pranzo in corso d’escusione. Cena e pernottamento presso la Guest House La Gueila.

10° giorno

Oasi di Chinguetti - Guelb es Richat (B/L/D)

Prima colazione. Partenza in direzione dell’Oasi di Ouadane, dove lasciamo la pista per arrivare allo spettacolare Guelb es Richat. Pranzo in corso d’escursione. Cena e pernottamento al campo fisso nel centro di "Eye of Africa", struttura circolare nel Deserto del Sahara. Descritta da alcuni come somigliante ad una grande ammonite, ha un diametro di circa 40 chilometri.

11° giorno

Guelb es Richat - El Ghallaouyia (B/L/D)

Dopo la prima colazione partenza per un itinerario su pista tra spettacolari catene di rocce con vista stupefacente sul deserto e possibile incontro con gruppi remoti di nomadi. Pranzo in corso d’escursione. Arrivo alla postazione militare abbandonata di El Gallaouyia, originariamente costruita dal Bataiilon Camellier Francese.
Campo nel canyon e inizio della visita degli oltre seicento graffiti di El Ghallaouyia, poco conosciuti e raramente visitati. Cena e pernottamento al campo.

12° giorno

El Ghallaouyia – Esplorazione nel deserto (B/L/D)

Prima colazione al campo. Proseguimento delle visite a El Gallaouyia e partenza verso il deserto, il vuoto totale…Pasti e pernottamento in campo tendato.

13° - 15° giorno

Esplorazione nel deserto (B/L/D)

Giornate dedicate all’esplorazione del Sahara, un’esperienza unica. Itinerario esplorativo fuori da ogni traccia “navigando” nell'immensità di Erg Ouarane e Adfer. Pasti e pernottamento in campo tendato.

16° giorno

Esplorazione nel deserto (B/L/D)

La catena montuosa dell'Aoukar è tanto difficile quanto spettacolare. Era la riva di un lago, ora svanito nel deserto, e tra rocce e sabbia sono nascosti resti di villaggi preistorici. Pasti e pernottamento in campo tendato.

17° giorno

Esplorazione nel deserto (B/L/D)

Esplorazione e attraversamento del bacino di Aoukar, antico grande lago. Ora dune e pozze di sale dominano questa zona selvaggia e inesplorata. Arrivo ad Aoudaghost. Pasti e pernottamento in campo tendato.

18° giorno

Aoudaghost (B/L/D)

Giornata dedicata ad Aoudaghost, il raramente visitato grande sito archeologico risalente al VI secolo quando era la città commerciale dell'Impero del Ghana. Pasti e pernottamento in campo tendato.

19° giorno

Aoudaghost – Kiffa (B/L/D)

Partenza in direzione di Kiffa. Lungo il percorso incontro con altri accampamenti nomadi e i primi villaggi.
Arrivo a Kiffa e sistemazione all’Hotel Le Phar du Desert o similare. Camere con servizi ed aria condizionata.
Prima colazione e pranzo in campo tendato, cena e pernottamento in hotel.

20° giorno

Kiffa – Nouakchott (B/L/D)

Prima colazione. Le perle di vetro Kiffa sono conosciute in tutto il Sahara. Se fortunati assisteremo alla produzione arcaica di una perla a opera di una donna maura. Trasferimento su strada, in direzione di Nouakchott. Pranzo lungo il percorso.
Cene e pernottamento in hotel.

21° giorno

Nouakchott - Italia (B/L/-)

Prima colazione e pranzo. In tempo utile trasferimento all’aeroporto. Partenza per l’Italia con voli di linea secondo disponibilità (costo del trasporto aereo non incluso nella quota base).

22° giorno

Italia (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto di destinazione.

Quote per persona, a partire da:

Partenza Min 6 partecipanti Min 4 partecipanti
Doppia Supplemento singola Doppia Supplemento singola
Dal 7 Gennaio 2021 al 29 Gennaio 2021 € 4.995 € 655 € 6.460 € 655

Note

PARTENZA:

  • 07 gennaio 2021

 

HOTEL PREVISTI (o similari):

  • Nouakchott: Hotel Azalai 4*
  • Banc d’Arguin: campo tendato
  • Akjoujt: Hotel Sahara 4*
  • Monti Adrar: campo tendato
  • Oasi di Chinguetti: Guest House La Gueila 4*
  • Guelb es Richat: campo tendato
  • El Ghallaouyia: campo tendato
  • Esplorazione del deserto: campo tendato
  • Kiffa: Hotel Le Phar du Desert 3*

                              

Importante:

ITINERARIO: Il programma è una spedizione; i partecipanti devono essere pronti a godere di incontri unici ma anche di situazioni inaspettate che sono parte dell’ “Esperienza Africana”.

TRASPORTI: Confortevoli veicoli 4×4 con aria condizionata saranno il mezzo di base per l’intero viaggio; feluca nel Banco di Arguin

VACCINAZIONI: Profilassi anti-malarica: assolutamente raccomandata

VISTO: visto obbligatorio.  Il visto sarà ottenuto al posto di frontiera, costo circa € 55,00

PASTI: Pranzi: pasti freddi (picnic) o presso i ristoranti. Cene: negli hotels, vasta scelta fra le specialità di pesce e disponibilità di altri menù.

Al campo: pasti semplici cucinati con prodotti locali freschi e/o conservati. Acqua minerale inclusa al campo. Il consumo di alcool è proibito in Mauritania

Menu vegetariani disponibili. Informateci al momento della prenotazione.

CAMPING: Campeggiare nel Sahara è un’esperienza indimenticabile. Tende igloo, materassini inclusi. Si prega premunirsi di sacco a pelo leggero o sacco lenzuolo

BAGAGLIO: In conseguenza alla natura del viaggio,  consigliamo vivamente di contenere il peso dei bagagli, non oltre i 20 kg a persona in sacche morbide.

LEADER DELLA SPEDIZIONE: Alberto Nicheli, fondatore di TransAfrica, viaggia in Africa dal 1972. Ha guidato sessantaquattro spedizioni Sahariane, compresa una traversata in solitaria del deserto e oltre un centinaio di missioni in Africa Occidentale. Ha partecipato a ricerche sull’arte rupestre e la cultura Tuareg, ha contribuito alla preparazione e organizzato la logistica di un documentario sulle carovane del sale per Discovery Channel, infine ha coordinato ed accompagnato numerose missioni di ricerca per Angela Fischer e Carol Beckwith per National Geographic e per numerosi programmi televisivi della Rai e Canale Cinque. Alberto ha anche delle competenze in arte tribale e problematiche inerenti alla sicurezza in Africa Occidentale.

 

NOTA: E’ importante uno spiccato spirito di adattamento, le sistemazioni alberghiere sono lontane dagli standard europei e i pasti possono essere ripetitivi, seppure di qualità soddisfacente. Le strade possono essere in cattive condizioni con numerose buche o dislivelli. La connessione wifi è difficoltosa e disponibile solo nelle strutture alberghiere, a volte sporadica. Si consiglia un abbigliamento comodo, di colore chiaro, pantaloni lunghi e camicie-maglie con maniche lunghe per prevenire la puntura di insetti; cappello, occhiali da sole, crema solare, repellenti per le zanzare.

L’itinerario è stato  accuratamente studiato per farci scoprire luoghi dove l’arrivo di uno straniero è ancora un evento eccezionale.  Intelligenza e flessibilità sono le attitudini necessarie per un viaggio “oltre i sentieri battuti”. Con la giusta attitudine potremo approfittare pienamente dell’esperienza unica di questo itinerario e apprezzare la bellezza di paesaggi ancora integri, l’ospitalità spontanea delle genti, la magia  e le cerimonie che le popolazioni locali condivideranno con noi.

  


La quota comprende

  • Traserimenti aeroporto/ hotel e hotel/ aeroporto all’arrivo e alla partenza
  • Pensione completa, fino al pranzo dell’ultimo giorno
  • Bevande ai pasti durante le notti al campo tendato mobile. Alcool proibito in Mauritania
  • Tour Leader (parlante inglese, francese e italiano)
  • Itinerario e visite come da programma
  • Costi di partecipazione agli eventi come da programma
  • Sistemazioni come da programma
  • Kit di primo soccorso
  • Tutti i servizi indicati nel programma
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 15.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione

La quota non comprende

  • I voli internazionali da/per Bissau
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Cene il giorno di arrivo e di partenza
  • Bevande durante I pasti, eccetto per le notti al campo tendato mobile
  • Facchinaggio
  • Costi per foto e video personali
  • Mance
  • Visto d’entrata in Mauritania
  • Spese di carattere personale
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ C: massimale spese mediche fino a 265.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma
  • Quota d’iscrizione € 95

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Jamaa el Fna, è la piazza più importante e famosa della città di Marrakech in Marocco. Di mattina è un vasto mercato all’aperto che vende svariate merci, mentre la sera cambia aspetto e diventa più affollata; infatti vengono allestiti tavolini e sedie per deliziare i turisti di passaggio con piatti tipici preparati al momento. Clicca qui per saperne di più!

Ecco a voi Chefchaouen, la caratteristica cittadina del Marocco, nota in particolare per le case e gli edifici tinteggiati di blu. Scopritela qui!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI