Ghana Viaggio

11 giorni / 9 notti

Ghana: Viaggio in occasione dell’Akwasidae Festival e Giubileo del Re – Partenza 8 Maggio

da € 4.190 Voli inclusi

PRENOTA ORA! TROVA AGENZIA
https://www.goafrique.it?p=48020
per informazioni: Go Afrique S.r.l.
via Canale, 16 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Viaggio in Ghana

Akwasidae Festival e Giubileo del Re 

Partenza 8 maggio 2024

Viaggio in Ghana in occasione della grande festa del Reame Ashanti. Il 12 maggio 2024, a Kumasi, si celebrano contemporaneamente tre eventi: L’Akwasidae Kese, il Giubileo dei 25 anni di Regno e i 100 anni dal ritorno del Re Prempeh I dall’esilio.

Gli Ashanti sono sicuramente il gruppo etnico più conosciuto del Ghana. Appartengono alla grande famiglia etnica degli Akan, che comprende differenti tribù della parte meridionale del Ghana e del sud della Costa d’Avorio. Gli Akan sono caratterizzati da un’organizzazione sociale gerarchica ben definita: i monarchi, molto rispettati, si trovano in cima e sono circondati da un’importante corte. Inoltre, c’è un calendario in comune che prevede un mese di 42 giorni e un anno da 9 mesi.

La monarchia Ashanti risale al 1699 e ha un’importante tradizione di oggetti e simboli del potere in oro. Questi manufatti vengono mostrati durante i sontuosi festival e celebrazioni che ogni mese caratterizzano questa popolazione.

L’Akwasidae è una grande cerimonia che avviene ogni 6 settimane per festeggiare l’inizio del mese. Si celebra con grande sfarzo al Palazzo dell’Asantehene, il re supremo di tutti gli Ashanti. La festa coinvolge capi tribali, portatori di spade, sacerdoti tradizionali, feticci, danzatrici, suonatori di tamburi e di corni ricavati da zanne d’avorio, cortigiani, sudditi e personalità illustri, tutti vestiti in costumi tradizionali. Sua maestà l’Ashantene arriva retto su un palanchino e protetto da una moltitudine di grandi ombrelli colorati. La popolazione rinnoverà i voti di fedeltà davanti al Re, saldando i legami che hanno permesso alla monarchia di sopravvivere fino ad oggi e di avere un peso importante all’interno del sistema politico del Ghana.

Le cerimonie mensili riuniscono fino a un migliaio di partecipanti, mentre altri eventi, legati ad altre occasioni eccezionali, ne attirano decine di migliaia. Queste cerimonie fastosissime coinvolgono una tale partecipazione da richiedere spazi maggiori rispetto al palazzo reale, al punto da occupare grandi terreni o persino stadi. Una di queste feste, come detto in precedenza, è in programma per il 12 maggio 2024, e sarà sicuramente la celebrazione più importante di questo decennio: l’Akwasidae Kese. Inoltre, coinciderà con il Giubileo d’argento dell’incoronazione dell’attuale Re (25 anni di regno) e con il centenario del ritorno del Re Prempeh 1°, esiliato dagli inglesi dopo la prima guerra Ashanti.

Oltre alla presenza dei cortigiani e del popolo Ashanti, è garantita la partecipazione dei monarchi di tutte le varie etnie della regione e di molte altre parti dell’Africa, accompagnati dalle loro rispettive corti, ognuna con i loro costumi tradizionali.

Durante il festival è probabile che venga presentato in pubblico il “Golden Stool“, uno scranno d’oro massiccio, totem spirituale degli ashanti. La leggenda narra che sia caduto dal cielo al momento della fondazione del reame. Il “Golden Stool” viene conservato in un luogo segreto e nel corso dei secoli è apparso raramente in pubblico e solo nelle grandi occasioni.

Parti con Go Afrique e partecipa a un evento straordinario! Vivi la magia dell’Akwasidae Kese e scopri le tradizioni più autentiche del Ghana!

ESCLUSIVA GO AFRIQUE CON GUIDA LOCALE PARLANTE ITALIANO

MIN 10 – MAX 12 PARTECIPANTI

1° giorno

Lunedì 08 maggio 2024 Milano - Accra (-/-/-)

Partenza da Milano Malpensa via Lisbona con voli TAP. Arrivo ad Accra (Ghana) nel pomeriggio e trasferimento in hotel.
Pernottamento presso La Villa Boutique o simile (camere con bagno privato e aria condizionata)

2° giorno

Martedì 09 maggio 2024 Accra - Anomabo (B/L/D)

Accra, la capitale del Ghana, ha mantenuto la sua identità unica nonostante il rapido sviluppo in corso in questa intrigante città africana. La lussureggiante area amministrativa, punteggiata da eleganti ville costruite nella prima metà del XIX secolo, ci ricorda che il Ghana era una delle colonie britanniche più fiorenti dell'Africa occidentale.
Di fronte all'oceano si svolge la vita degli abitanti: un villaggio circondato dalla città! Qui tutte le attività economiche seguono regole molto diverse da quelle che governano "il plateau" (la zona degli affari), a poche centinaia di metri di distanza. Pranzo in corso di escursione. Il nostro tour prosegue con la visita di un laboratorio specializzato nella costruzione di bare di fantasia. Queste speciali bare artigianali possono riflettere qualsiasi forma: frutti, animali, pesci, automobili, aeroplani.... l'unico limite è la fantasia! Iniziate in Africa, queste bare dal design sgargiante sono ormai collezionate in tutto il mondo ed esposte nei musei. Trasferimento ad Anomabo (160 km – circa 4 ore).
Pernottamento presso Anomabo Beach Resort Hotel o simile (camere con bagno privato e aria condizionata)

3° giorno

Mercoledì 10 maggio 2024 Anomabo - Elmina - Anomabo (B/L/D)

(170 km – tempo di trasferimento 3 h)
In mattinata sperimenteremo il brivido di una passeggiata sul ponte sospeso, all’interno della foresta del Kakum National Park. Nel suo genere, funi tenute con cavi d’acciaio, è uno dei più alti al mondo. Sospeso a 37 metri da terra, ci regalerà una vista mozzafiato della foresta pluviale sottostante. Invece di svelare i propri tronchi, gli alberi mostreranno le loro cime! Pranzo in corso di escursione.
Nel pomeriggio, visita del Castello di Elmina, la più antica e vasta costruzione europea dell’Africa subsahariana, costruito nel XV secolo dai portoghesi. Nel corso della sua storia è stato utilizzato come base per l’acquisto di oro, avorio, e schiavi. Il vecchio cimitero olandese di Elmina risale al 1806. Fuori dal castello, un meraviglioso villaggio di pescatori con tante piroghe da pesca colorate: ogni giorno queste barche sono guidate da abili pescatori attraverso le forti onde e correnti dell'oceano, "lottando" per guadagnarsi da vivere. I vicoli della città vecchia hanno un'atmosfera molto vivace, che ci riporta all'epoca in cui Elmina era un'affollata città coloniale.
In una città vicina scopriremo i Posuban, santuari delle compagnie Asafo dove i guerrieri Asafo versano ancora libagioni. Rientro ad Anomabo per la cena e il pernottamento.

4° giorno

Giovedì 11 maggio 2024 Anomabo – Kumasi (B/L/D)

Prima colazione e partenza Kumasi, capitale storica e spirituale dell’antico Regno Ashanti, dove arriveremo in tarda mattinata (250 km – tempo di trasferimento 5 h).
Il popolo Ashanti è stato uno dei regni più potenti dell’Africa fino alla fine del XIX sec., quando gli Inglesi decisero di annetterlo alla loro colonia chiamata Gold Coast. Gli onori ancora oggi resi all’Asantehene (il Re) testimoniano del passato splendore e della potenza Ashanti.
Oggi Kumasi, con circa tre milioni di abitanti, è una spumeggiante città con un fantastico mercato centrale, uno dei più grandi d’Africa. Ogni tipo di manufatto Ashanti (pelletteria, ceramiche, tessuti kente & adinkra) si può trovare qui, insieme a quasi tutti i tipi di frutta e verdura tropicale.
Nel programma abbiamo una visita al centro culturale Ashanti che possiede bei pezzi d’arte collocati all’interno della riproduzione di una casa ashanti. Pranzo in corso di escursione. Nel pomeriggio, immersione nel mercato: il più grande d’Africa occidentale. Un brulicare di venditori e clienti che rovesciano spesso i ruoli, secondo il tipo di merci scambiate.
Cena e pernottamento presso Noble Hotel o similare (camere con bagno privato e aria condizionata).

5° giorno

Venerdì 12 maggio 2024 Kumasi, la Grande Festa del Giubileo (B/L/D)

Nel calendario Ashanti, ogni anno alcuni giorni vengono riservati ad una particolare celebrazione presso il Palazzo Reale e questa cerimonia tradizionale si svolge in uno degli ultimi regni africani che ha mantenuto ancora vivi i suoi antichi rituali. Davanti al re si forma anche uno stretto passaggio di dignitari che rappresentano tutti i ruoli e le posizioni di potere all'interno del regno: portatori di spade e coltelli, guardie armate, portatori di bellissimi ventagli di piume di struzzo ecc. La cerimonia è poi composta da una processione di attendenti della corte reale che portano doni, cantastorie che recitano la storia dei re Ashanti, tamburini e trombettieri che suonano corni d'avorio. Danzatori corpulenti, vestiti con vivaci costumi rossi, eseguono una danza erotica. Anche la regina madre si unisce alla cerimonia accompagnata dai suoi attendenti. Assisteremo e vivremo lo splendore, il sapore e l'atmosfera di uno degli ultimi grandi monarchi africani delle foreste. Nel 2024, oltre alla canonica celebrazione, si festeggia anche il giubileo dei 25 anni di regno e i 100 anni dal ritorno del Re Prempeh I dall’esilio. La partecipazione di tutti i monarchi delle varie etnie della regione, e di molte altre parti d’Africa accompagnati dalle loro corti in costumi tradizionali è garantita.
Pernottamento presso Noble Hotel o similare (camere con bagno privato e aria condizionata)

6° giorno

Sabato 13 maggio 2024 Kumasi - Akosombo (B/L/D)

Un villaggio tra le alte erbe della savana: almeno tre generazioni di adepti celebrano una cerimonia Vudù. Al ritmo sempre più ipnotico dei tam-tam e al suono dei canti incantatori, qualche danzatore cadrà in una profonda trance: occhi ribaltati, smorfie, tensione muscolare, insensibilità al dolore o al fuoco. Sakpata, Heviesso, Mami Water e altri vudù palesano la loro presenza prendendo possesso dei loro adepti. In questo luogo circondato dall’atmosfera folle delle celebrazioni Vudù, finalmente avremo la possibilità di comprendere ciò che il popolo afferma: “nelle vostre Chiese voi pregate Dio, noi nel nostro santuario Vudù diventiamo Dio! Il vudù è una religione, tramandata dagli antenati ed ancora ferventemente praticata. Sebbene per molti europei il vudù sia solo una forma volgare di magia nera, in realtà il vudù è una vera e propria religione, molto più ricca e complessa di quanto spesso si pensi. Pranzo in corso di escursione. Cena e pernottamento presso Afrikiko Resort o similare (camere con bagno privato e aria condizionata)

7° giorno

Domenica 14 maggio 2024 Akosombo (B/L/D)

Al mattino effettuiamo un'escursione in barca sul fiume Volta per ammirare l'ambiente tropicale e incontrare villaggi di pescatori. Il fiume Volta è stato chiamato così dai commercianti d'oro portoghesi. Era il punto più lontano della loro esplorazione prima del ritorno (volta in portoghese significa "torsione" o "svolta"). "Fiume del ritorno" (forse perché era il punto in cui le navi si giravano e si dirigevano verso casa) o "fiume dell'ansa", in riferimento al suo corso curvo.
L’area dei Krobo è famosa in tutto il mondo per le sue perle che qui vengono prodotte e usate sia per i rituali che per l’estetica. Visiteremo un luogo di produzione di perle, seguendone l’intero processo! Lo scopo sarà di produrre la nostra propria perlina. Pranzo in corso di escursione.
Gli artigiani creano perle secondo l’antica tradizione. Vengono utilizzati vetri grezzi ridotti in polvere che viene poi versata in stampi di argilla fatti a mano; la polvere è poi ricoperta dal caolino. Le perle sono cotte, decorate e infine incordate.
Rientro ad Akosombo per la cena e il pernottamento.

8° giorno

Lunedì 15 maggio 2024 Akosombo – Wli (B/L/D)

(180 km – tempo di trasferimento 4 h)
La Regione del Volta: dalla savana alla foresta tropicale. Visita di piantagioni di cacao e caffè e sosta presso piccoli villaggi dove saremo cordialmente accolti da popolazioni sempre gentili e felici di incontrare i rari visitatori. Arriviamo alle cascate di Wli, le più imponenti della regione: le acque si lanciano da un’altezza di 60-80 metri. Siamo alla frontiera tra Ghana e Togo. Un sentiero piano di 45 minuti ci conduce alle cascate attraverso la foresta, dove sono state identificate 200 specie di uccelli e 400 di farfalle. Pranzo in corso di escursione. Cena e pernottamento presso Wli Water Highs Hotel o similare (camere con bagno privato e aria condizionata e/o ventilatore)

9° giorno

Martedì 16 maggio 2024 Wli (B/L/D)

Il Tafi Atome Monkey Sanctuary è stato creato nel 1993 per proteggere la comunità di scimmie sacre che vivono nella limitrofa foresta. Le scimmie, nella tradizione del villaggio, sono considerate le porta-parole delle tartarughe. Entrambe, scimmie e tartarughe, sono considerate sacre dalla popolazione, che conserva questa tradizione da almeno 200 anni. Passeggiamo nella foresta, accompagnati da una guida locale, per incontrare questa grande comunità di scimmie Mona e Colobi.
Amedzope, a 750 m di altitudine, è il più alto insediamento del Ghana. Raggiungiamo il villaggio attraverso una strada tortuosa che attraversa una foresta verde. Ci godiamo la vista sulla valle. Pranzo in corso di escursione. Rientro a Wli per la cena e il pernottamento.

10° giorno

Mercoledì 17 maggio 2024 Wli - Accra - Rientro (B/L/D)

Prima colazione e check-out. Partenza per Accra, dove arriveremo in mattinata (100 km – tempo di trasferimento 2 h). Visiteremo una galleria d’arte: Artists Alliance Gallery. Camere in day-use fino alle 18.00 (camere con bagno privato e aria condizionata). In serata trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro per Milano Malpensa, via Lisbona.

11° giorno

Giovedì 18 maggio 2024 Arrivo in Italia (B/L/D)

Arrivo a Milano Malpensa nel pomeriggio.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppiaSupplemento singola
Dal 8 Maggio 2024 al 18 Maggio 2024€ 4.190€ 590

Note

HOTEL PREVISTI:

  • Accra: La Villa Boutique Hotel 3*
  • Anomabo: Anomabo Beach Resort Hotel 2*
  • Kumasi :Noble House Hotel 2*
  • Akosombo: Afrikiko River Front Resort 3*
  • Wli: Wli Water Heights Hotel & Resturant 2*

 

 

NOTE:

• VISTO: È necessario il visto d’ingresso, da richiedere – prima della partenza – presso l’Ambasciata del Ghana a Roma (la domanda va presentata online sul sito https://rome.mfa.gov.gh).

• VACCINAZIONI: Febbre gialla: obbligatoria, profilassi antimalarica: altamente raccomandata.

• PASTI: pranzo: picnic o presso ristoranti locali (menu turistici); cene: ristorante degli hotel (menu turistici).

• BAGAGLIO: suggeriamo max 20 kg, preferibilmente borse non rigide

• ASSICURAZIONE: obbligatoria per assistenza medica ed evacuazione in caso di emergenza

• MEZZI DI TRASPORTO: microbus o minibus

• Tutte le escursioni sono progettate in modo da essere abbastanza flessibili per potersi adeguare alle condizioni del tempo e approfittare delle opportunità che possiamo incontrare lungo il percorso.

• Considerando la natura del viaggio, alcune parti potrebbero essere modificate per cause imprevedibili e sulla base di decisioni dello staff locale. Spese dovute a tali variazioni saranno a carico del partecipante. Naturalmente la guida farà il possibile per attenersi al programma originale.

• Ci sono frontiere da attraversare; sono possibili dei ritardi, ci appelliamo alla pazienza dei viaggiatori.

• I prezzi potrebbero variare in caso di aumento dei costi dei servizi, indipendenti dalla volontà dell’organizzatore.

 

 

Cambio applicato: 1 Euro = 1,05 Dollari Statunitensi (USD)


La quota comprende

  • I voli internazionali e le tratte domestiche
  • Assistenza all’aeroporto in arrivo e in partenza
  • Trasferimenti e visite in minibus/microbus
  • Tour Leader/Esperto parlante italiano
  • Tour e visite come da programma
  • Pernottamenti in camere standard nelle strutture indicate o similari
  • Tutti i pasti come da programma: B=prima colazione L=pranzo D=cena
  • Una bottiglia di acqua minerale al giorno durante le visite, escluso ai pasti
  • Ingressi ai parchi, concessioni, aree protette e siti di interesse culturale
  • Tutte le tasse locali
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • Assicurazione assistenza medica, rimpatrio sanitario, danneggiamento al bagaglio e annullamento fino a € 2.000 per persona Go World Safe https://www.goworld.it/condizioni-generali-di-viaggio/assicurazioni/

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali soggette a variazione € 300
  • Pass per foto/video al festival Ashanti e altre spese per foto e video personali
  • I pasti e le bevande non previste in programma
  • Facchinaggio bagagli negli aeroporti e hotel
  • Le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Escursioni e visite non menzionate
  • Spese di carattere personale
  • Visto di Ingresso e tasse di soggiorno da pagare in loco (ove richiesto)
  • Adeguamento Massimale Annullamento, obbligatorio per viaggi di importo superiore a € 2.000
  • Assicurazione integrativa (Raccomandata) Go World Safe Plus https://www.goworld.it/condizioni-generali-di-viaggio/assicurazioni/
  • Quota di iscrizione di € 95

Grande Accra Mercato di Makola (The Kojo Thompson Road): è il mercato aperto più interessante, pittoresco e colorato del continente, dove il visitatore può ammirare le abilità delle commercianti del Ghana. Il Du Bois Center (22, First Circular Road, Cantonment): è un luogo importante per tutte le persone del Pan African World. L’Università del Ghana, Legon (14 […]

Eventi e festività Festival di Bugum Di origine islamica, questa festività si svolge all’inizio di gennaio e spesso si celebra con processioni e balli festivi accompagnati da vibranti tamburi. Si osserva principalmente nel nord del Ghana dove la popolazione è per lo più musulmana. Edina Buronya Celebrato dal popolo Elmina, questa festa si svolge ogni […]

Ghana

Passaporto e visto Passaporto: obbligatorio, con validità residua di almeno sei mesi. Per le eventuali modifiche a tale norma si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. Il Ministero degli Affari Esteri del Ghana ha disposto che tutti coloro che giungeranno […]

Sport Il calcio è lo sport più popolare del paese. La nazionale maschile è conosciuta come Black Stars, gli under 20 come Black Satellites, gli under 17 come Black Starlets, mentre la nazionale olimpica è conosciuta come Black Meteors. Hanno partecipato a molti campionati, tra cui la Coppa delle Nazioni Africane, la Coppa del Mondo FIFA e […]

Letteratura Gli autori più importanti di Ghana sono romanzieri: JE Casely Hayford, Ayi Kwei Armah e Nii Ayikwei Parkes, che hanno ottenuto un riconoscimento internazionale con i loro libri, Ethiopia Unbound (1911), The Beautyful Ones Are Not Yet Born (1968) e Tail of the Blue Bird (2009). Oltre ai romanzi, anche il teatro e la poesia […]

Accra

Economia Il Ghana è un paese mediamente ricco di risorse naturali come minerali industriali, idrocarburi e metalli preziosi. È un’economia digitale emergente con una crescita del PIL del 8,7% nel 2012. L’obiettivo del piano economico, noto come “Ghana Vision 2020”, prevede che il Ghana sia il primo paese africano a diventare un paese sviluppato tra […]

Cultura Il Ghana è un paese di 24,6 milioni di persone, composto da decine di gruppi etnici nativi, come: gli Akans nel centro e nel sud del paese; i Ga-Adangbe, intorno e ad est di Accra; i Guang nella foresta pluviale; i Dagombas, i Mamprusi e le popolazioni del Nord; i Gurunsi nel Nord Est e i Gonjas nella regione […]

La sua diversa geografia e ecologia spazia dalla savana costiera alla giungla tropicale. Il clima del Ghana è tropicale. La costa orientale è calda e relativamente asciutta, l’angolo sud-occidentale del Ghana è caldo e umido, e il nord del Ghana è caldo e secco. Il Ghana si trova sul Golfo di Guinea, solo alcuni gradi […]

tour della Costa d'Avorio

Poco si conosce sui piccoli regni africani nella regione tra i fiumi Tano e Volta fino all’arrivo degli europei nel XV secolo. I navigatori portoghesi, che lavorano lungo la costa africana occidentale, raggiungono questa zona nel 1471 e costruiscono una fortezza a Elmina nel 1482. Già nel 1492 un pirata francese priva una nave portoghese del […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Eventi e festività -Festival dell’Arte dell’Africa Orientale A marzo di ogni anno Nairobi ospita il festival dell’Arte dell’Africa Orientale, il più grande del suo genere nella regione, che attrae concorrenti e spettatori provenienti da tutto il mondo. La tre giorni mostra arte, musica, teatro, musica, moda, letteratura, architettura, scultura e artigianato tradizionale. È ospitato dal […]

Eventi e festività Genna Si tratta del Natale etiope. Cade ogni anno il 7 gennaio (secondo il calendario giuliano). Viene celebrata con diverse attività, tra cui funzioni religiose che vanno avanti per tutta la notte. Timkat Il Timkat è una festa di tre giorni dal 19 gennaio che celebra il battesimo di Cristo sul fiume […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Afrique S.r.l.
via Canale, 16 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02788160428 R.E.A. AN 215051
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI