11 giorni / 9 notti

Eritrea Insolita

da € 2840 Voli inclusi

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goafrique.it?p=20406
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Eritrea Insolita

Un viaggio interessante, particolarmente per noi italiani, in un paese con tradizioni legate al nostro periodo coloniale. Aggiungiamo un mare spettacolare con isole coralline e lingua di sabbia uniche al mondo .

1° giorno

Italia - Asmara (-/-/D)

Partenza per Asmara con scalo intermedio. Arrivo ad Asmara in nottata, accoglienza da parte della guida locale e trasferimento in hotel Albergo Italia o similare (****) . Pasti a bordo.
Pernottamento in hotel.

2° giorno

Asmara (B/L/D)

Asmara, presenta l’architettura tipicamente italiana degli anni ’30 con grandi viali alberati, tipiche case di stile fascista con angoli arrotondati e ancora molte insegne in italiano. Dopo la prima colazione giornata dedicata alla scoperta dell’eccezionale architettura e della piacevole atmosfera della capitale, passeggiando per le vie e sostando di tanto in tanto in un bar per gustarsi un pasticcino artigianale accompagnato da un succo di frutta o da un ottimo caffè. Pranzo in ristorante con menù tipicamente italiano in uno dei buoni ristorantini che la città offre.
Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno

Asmara (B/L/D)

Dopo la prima colazione si procede al completamento della visita di Asmara: la Cattedrale copta costruita nel 1920 e la Moschea di Jamie el Kufala che risale al 1937; l’antico Caravanserraglio, cioè una vecchia zona recuperata grazie all’apertura di piccole botteghe artigiane.
Pranzo in ristorante locale. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno

Asmara – Keren (B/L/D)

Dopo la prima colazione partenza verso Nord attraverso una bella strada panoramica di montagna. Si discende un dislivello di circa 1.000 metri per giungere nella valle di Keren. Lungo la strada si trovava la più grande azienda agro-industriale italiana dei tempi. Sebbene oggi sia la terza città dell’Eritrea per importanza, dopo Asmara e Massawa, a Keren si respira ancora un’aria raccolta, un ambiente più intimo che non di grande centro, forse anche per questa ragione viene considerata una delle città più belle e affascinanti dell’Eritrea.
Pasti in hotel o ristorante locale.
Pernottamento in hotel Sarina o similare (***).

5° giorno

Keren– Massawa (-/L/D)

Il lunedì è un importante giorno di mercato a Keren. Questo appuntamento settimanale è un caleidoscopio di persone, storie e situazioni differenti; si respira un’aria più mediorientale che africana, con molti uomini che indossano il turbante e contrattano come in un vero souk. Dopo la visita del mercato partenza per Massawa. Arrivo a Massawa sul Mar Rosso, per poi percorrere una nuova strada che scende dall’altopiano,
che offre dei panorami mozzafiato.
Pranzo in ristorante locale. Sistemazione in hotel Grand Hotel Dahlak *** .
Cena e pernottamento.

6° - 9° giorno

Isole Dahlak (B/L/D)

Prima colazione e trasferimento al porto per salire a bordo dell’ imbarcazione per arrivare alle isole delle Dahlak. Il motor Yacht verrà scelto in base al numero dei partecipanti . Nonostante sia dotato di tutti i sistemi di sicurezza e’ comunque semplice come arredamento ed e’ necessario un po’ di spirito di adattamento. Il personale eritreo farà il possibile per ridurre i piccoli disagi . durante la navigazione si visiteranno diversi punti di interesse . Il banco sabbioso di Madote, che si colloca come una striscia luminosa dalle acque turchine del mare; l'isola di Dissei, l'unica dell'arcipelago che presenta una formazione rocciosa; l’isola di Dahlak Kebir, la più grande e una delle poche abitate. Possibilità di bagnarsi e di fare snorkeling tra le barriere coralline più belle e vergini del mondo. Le isole Dahlak rappresentano uno degli ultimi paradisi sommersi.
Rientro a Massawa il pomeriggio del 9° giorno.
Cena e pernottamento in hotel.

10° giorno

Massawa – Asmara (B/L/D)

Prima colazione e visita di Massawa. Camminando tra i vicoli della città vecchia si può ammirare l’architettura moresca delle abitazioni, della sede dell’ex Banca d’Italia e del palazzo del Governatore Dopo pranzo partenza per Asmara.
Cena in un ristorante locale e camere in hotel a disposizione fino alla partenza . trasferimento in aeroporto e partenza . Pernottamento a bordo.

11° giorno

Asmara – Italia

Scalo intermedio lungo il tragitto aereo e arrivo in italia ..

Quote per persona, a partire da:

Partenza Doppia Supplemento singola
Dal 1 Gennaio 2019 al 31 Dicembre 2019 € 2.840 € 370

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = cena

 

Quote individuali di partecipazione:

  • Min 2 Partecipanti in camera doppia: € 3.130
  • Min 4 Partecipanti in camera doppia: € 2.840
  • Visto d’ingresso: € 90

 

Suppl. p.p. Albergo Italia 4* (per 3 notti) doppia €125 // singola € 230

 


La quota comprende

  • Voli di linea in classe economica
  • Accoglienza e trasferimenti privati da/per l’aeroporto
  • I pernottamenti in hotel come da programma e tenda in pensione completa
  • Tutte le attrezzature da campo eccetto sacco a pelo e cuscino
  • Trasporti in minibus e motoryacht
  • Guida locale parlante inglese
  • Staff eritreo
  • Permessi di viaggio per le isole Dahlak
  • Visite ed escursioni come specificato sul programma
  • Assicurazione

La quota non comprende

  • Bevande e mance
  • Tasse aeroportuali 320€
  • Eventuali tasse governative in uscita dal paese
  • Il visto d’ingresso 90€
  • Mance ed extra personali
  • Tutto quanto non espressamente specificato sul programma
  • Quota d’iscrizione € 95

Asmara “Una città sopra le nuvole”, con un clima perfetto, un’architettura notevole, strade pulite e sicure, Asmara è tra le capitali più piacevoli e straordinarie del continente africano e del mondo. Asmara è l’unica capitale, oltre al Cairo, fondata sulle rovine della cultura che ha dato origine alla vita contemporanea. In quanto tale assomiglia ad […]

Eventi e festività Capodanno Anche in Eritrea si festeggia il nuovo anno il 1° gennaio. È tipicamente caratterizzata dalla macellazione di una capra o di una pecora, in segno di sacrificio a dio. Epifania ortodossa Questa festa cristiana commemora la presentazione di Gesù Bambino alla Trinità. Segnala anche la fine dei 12 giorni di Natale. Giorno […]

Passaporto e visto Passaporto: necessario, con validità residua di oltre sei mesi dalla data del visto d’ingresso (un anno in caso si debba richiedere il visto d’ingresso per lavoro). Il cittadino italiano che sia in possesso anche della cittadinanza eritrea, qualora permanga nel Paese per un periodo superiore all’anno, è considerato cittadino residente dalle locali […]

Fiabe, miti e leggende L’Eritrea, come molti paesi, ha un proprio insieme di credenze basate sulla pratica religiosa più che sulla scienza. La superstizione è il modo più semplice per descriverlo. Non si deve mai uscire di casa senza mettere le mani decorate con l’hennè sopra una fiamma, a meno che non si desideri prendere un raffreddore. […]

Sport Calcio e ciclismo sono gli sport più popolari in Eritrea. Negli ultimi anni, gli atleti eritrei hanno visto crescere il loro successo anche nell’arena internazionale. Zersenay Tadese, un atleta eritreo, detiene attualmente il record mondiale nella mezza maratona. Il Giro d’Eritrea, un evento internazionale di ciclismo su strada, si svolge annualmente in tutto il […]

Letteratura Nei primi anni del XX secolo sono comparsi diversi lavori: la prima di queste è stata una collezione di quaranta favole e folcluti di Ghebre-Medhin Dighnei, pubblicata a Roma nel 1902. Contiene nove favole con personaggi animali. Gli animali più forti sono tipicamente quelli più ingiusti e meno affidabili, mentre gli animali più deboli sono […]

Economia L’economia dell’Eritrea ha registrato una crescita considerevole negli ultimi anni, indicata da un miglioramento del prodotto interno lordo (PIL) nell’ottobre 2012 del 7,5 per cento rispetto al 2011. Un grande motivo per la recente crescita dell’economia eritrea è l’inizio delle operazioni nella miniera d’oro e argento di Bisha e la produzione di cemento nella […]

Cultura Una delle parti più riconoscibili della cultura eritrea è la cerimonia del caffè. Il caffè viene offerto quando si è in visita dagli amici, durante le festività o come bevanda base della giornata. Durante la cerimonia del caffè, ci sono tradizioni che vengono mantenute. Il caffè viene preparato quattro volte: la prima è chiamata […]

Eritrea è un paese multietnico, con nove gruppi etnici riconosciuti nella sua popolazione di circa sei milioni. La maggior parte dei residenti parla lingue della famiglia afroasiatica, o delle lingue semitiche etiopiche o dei rami cushiti. Tra queste comunità, le Tigrinie rappresentano circa il 55% della popolazione, con la popolazione tigre che costituisce circa il […]

L’Eritrea faceva parte del primo regno etiopico di Aksum fino al declino nell’8° secolo. Cadde sotto il controllo dell’Impero ottomano nel XVI secolo, e successivamente degli Egiziani. Gli italiani occuparono le zone costiere nel 1885 e il trattato di Uccialli (2 maggio 1889) concesse all’Italia la sovranità in parte dell’Eritrea. Gli italiani nominarono la loro […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Il triangolo di Afar o Dancalia, rappresenta il punto più basso del continente africano. Scopri qui qualcosa in più!

Ecco a voi Asmara, la capitale dell’Eritrea dal tipico stile italiano. Scopritela insieme a noi!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011