11 giorni / 10 notti

Città Del Capo, Costa Est, Parco Nazionale di Kruger: Esperienze subacquee

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goafrique.it?p=36866
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Città Del Capo, Costa Est, Parco Nazionale di Kruger: Esperienze subacquee

Gemme preziose confezionate per assicurare un’autentica esperienza subacquea, esplorando il meglio che il paese ha da offrire. Ideale per coppie, piccoli gruppi e amanti dell’avventura.

Questo itinerario presenta le destinazioni subacquee più iconiche del paese.

A Città del Capo offriamo alloggio nel V&A Waterfront, qui avete 3 giorni per iniziare il vostro viaggio. Godetevi la bellezza del Wetland Park iSimangaliso, una delle regioni più ricche di biodiversità in tutta l’Africa a Tongabezi Beach lodge che è anche uno dei posti migliori da vivere per la corsa delle sardine. Concludi il tuo viaggio in Sudafrica con un safari di 3 giorni nel famoso parco nazionale Kruger.

 

PERCHÉ SCEGLIERE CAPE TOWN PER LE IMMERSIONI:

Non solo si arriva a sperimentare la città madre del Sudafrica e soggiornare in una delle attrazioni più iconiche – il V&A waterfront, Ma Città del Capo ospita anche diversi e bellissimi siti di immersioni subacquee ed è meglio conosciuto per il suo relitto, così come immersioni con squali mucca e foche.

 

PERCHÉ ALIWAL SHOAL – UMKOMAAS:

Aliwal Shoal è classificato come uno dei primi 10 siti di immersione al mondo. ‘The Shoal’ offre ai subacquei l’opportunità unica di sperimentare relitti, scogliere e immersioni stagionali di squali nello stesso sito. ALIWAL SHOAL vanta un’abbondanza di vita acquatica: mante, tartarughe, delfini, anguille e una grande varietà di specie di pesci tropicali. Durante i mesi invernali gli SQUALI dai denti stracciati si radunano su “The Shoal” per accoppiarsi. Si possono vedere molte specie di squali, tra cui squali pinna bianca e squali balena, da luglio a novembre – squalo dai denti sfilacciati, da giugno a dicembre – megattere e da dicembre a luglio – gli squali tigre  sono in abbondanza. In generale, ci sono oltre 1200 specie di pesci,

 

PERCHE’ ISIMANGALISO WETLAND PARK E SODWANA BAY:

Questa costa è delimitata da una piattaforma continentale che si estende per circa tre-cinque chilometri verso il mare, prima di lasciare il posto ad acque più profonde e abissali, immediatamente al largo la piattaforma viene tagliata da diversi canyon simili a scogliere, reliquie dell’erosione fluviale di un tempo in cui il livello dell’oceano era più basso di oggi.

Uno dei migliori punti di avvistamento per la Sardine Run
La Sardine Run in Sudafrica è riconosciuta come uno degli eventi marini più spettacolari al mondo. Ogni anno, da maggio a luglio, vasti branchi di sardine migrano dalla loro casa di acque temperate al largo della costa meridionale del Sudafrica e viaggiano a nord-est nelle acque costiere subtropicali della Wild Coast. Anche se ci si potrebbe aspettare solo sardine, spesso vediamo anche acciughe e sgombri.

Quando predatori come delfini, uccelli e squali incontrano la loro preda, le cose si fanno “caotiche”!
I predatori caricano i banchi creando palline di esca e le spingono in superficie. Migliaia di delfini comuni, centinaia di sule del Capo che si tuffano fino a 30 metri di profondità: una battaglia che può lasciare senza fiato!

Non dimenticare che le megattere migrano oltre la costa in questo periodo dell’anno, a volte seguite dalle orche che inseguono i cuccioli di balena. Anche gli avvistamenti delle balene di Bryde non sono rari.

 

PERCHÉ SCEGLIERE IL PARCO NAZIONALE KRUGER:

Il Kruger National Park è la più grande riserva protetta del Sudafrica che occupa fino a 2 milioni di ettari di terra che si estendono per 352 chilometri, rendendo questo parco nazionale più grande di Israele!

Il parco è senza dubbio il fiore all’occhiello dei parchi nazionali del Sudafrica, classificandolo tra i migliori in Africa e alcuni potrebbero persino dire del mondo intero. Il Kruger National Park offre la migliore esperienza di safari in quanto ospita I famosi Big 5.

L’atmosfera del Kruger è così unica che sono quattro diverse regioni che consentono agli ospiti di selezionare il tipo di esperienza che desiderano, tra cui la regione centrale (che ospita quasi la metà della popolazione di leoni del parco), la regione dell’estremo nord (composta da una serie di aspetti e sede del cane selvatico in via di estinzione), la regione del Parco Kruger settentrionale (cinque fiumi si fanno strada in questa regione e ospita fino al 60% di ippopotami) e la regione del Parco Kruger meridionale (qui è perfetto per gli ospiti per avere una possibilità di avvistare alcuni rinoceronti bianchi, bufali ed elefanti).

Il Kruger National Park fa parte del Great Limpopo Transfrontier Park, che collega il Kruger National Park con i parchi faunistici dello Zimbabwe e del Mozambico. Una volta che le barriere tra i paesi saranno completamente abbattute, il Greater Limpopo Transfrontier Park si estenderà su 35 000 chilometri quadrati, di cui il 58% in territorio sudafricano, il 24% in Mozambico e il 18% in Zimbabwe.

1° giorno

ARRIVO A CAPE TOWN “THE MOTHER CITY”

All'arrivo all'aeroporto internazionale di Città del Capo, incontro con una guida di lingua italiana che consegnerà i documenti di viaggio e darà informazioni sul tour e assistenza per il ritiro del tuo veicolo a noleggio: Gruppo C – Toyota Corolla o similare con GPS, copertura completa e chilometraggio illimitato inclusi.

Il Radisson Red Cape Town è idealmente situato a pochi passi dal V&A Waterfront, a breve distanza da tutto ciò che la Città Madre ha da offrire. La sistemazione per gli ospiti consiste in 252 monolocali moderni e climatizzati dotati di comfort che includono smart TV da 55 pollici, frigoriferi e illuminazione personalizzabile. Le opzioni gastronomiche in loco includono un ristorante à la carte e una caffetteria.C'è una terrazza solarium e una piscina con un bar a bordo piscina sul tetto che offre viste sulle montagne e sulla città. Connessione Wi-Fi gratuita in tutto l'hotel, un negozio di souvenir, un centro fitness, una biblioteca, un tavolo da ping pong, servizio di noleggio auto, lezioni di yoga e altro ancora.

Cena libera.
Pernottamento al Radisson Red Hotel in camera standard studio, colazione inclusa.

2° giorno

CAPE TOWN “THE MOTHER CITY”

Giornata libera con l’auto a noleggio a disposizione. Suggeriamo:

Immersioni a Città del Capo:
Immersioni estive - Costa Atlantica (da ottobre a febbraio)
una temperatura media dell'acqua di circa 13°C, visibilità media di circa 10m
bellissime barriere coralline, foreste di alghe e immersioni per ammirare relitti

Quando soffia il vento da sud-est la visibilità può arrivare fino a 20m, ma poi le temperature tendono a scendere fino a circa 10°C.

Immersioni invernali - False Bay (da marzo a settembre)
temperature medie dell'acqua - tra 12°C e 18°C
visibilità media di circa 6m
eccellenti siti di immersion, barriere coralline più profonde e immersioni su relitti accessibili in barca

Alcuni dei nostri migliori siti di immersione consigliati:

1. Immersione con gli squali mucca a sette branchie (squali mucca maculata)
Cape Town è l'unico posto al mondo in cui puoi immergerti costantemente con I Seven Gill Cow Sharks
Incontra gli squali mucca a sette branchie dall'aspetto preistorico nelle foreste di alghe di False Bay, appena fuori Miller's Point. Le immersioni guidate offrono l'85% di possibilità di avvistare con successo questi predatori tutto l'anno, in un canale profondo 12 metri con un fondale sabbioso. In questo sito di immersione si possono vedere anche squali gattuccio e squali maculati, insieme ad altra vita marina.

2. Immersione con le foche del capo
Immergiti con le giocose foche del capo, avvicinandoti a questi graziosi mammiferi sott'acqua. I punti per le immersioni con le foche includono Partridge Point e Seal Island a False Bay, Strawberry Rock sul lato atlantico e le foreste di alghe a Duiker Island a Hout Bay. Alcune di queste colonie di foche sono composte da centinaia e persino migliaia di esemplari.

3. Immersioni in relitti
Essendo il "Capo delle Tempeste", la Penisola del Capo è disseminata di numerosi relitti a cui è possibile accedere in barca. I circa 800 siti di immersione sui relitti vanno da piccoli a grandi e da vecchi a recenti. I naufragi includono SS Maori, Antipolis, Astor, SAS Pietermaritzburg, Katzu Maru, Smitswinkel Bay Wrecks, SS Clan Stuart e molti altri.

Pernottamento al Radisson Red Hotel in camera standard studio, colazione inclusa.

3° giorno

CAPE TOWN “THE MOTHER CITY”

Giornata libera con l’auto a noleggio a disposizione.
Ti ricordiamo di ricordare il tuo passaporto quando partecipi ad attività che richiedono l'acquisto di biglietti.

Victoria and Alfred Waterfront (V&A Waterfront), l'area in cui si trova il Radisson Red:
Situato tra Robben Island e Table Mountain, nel cuore del porto operativo di Cape Town, il V&A Waterfront è diventato la destinazione più visitata del Sudafrica. Sullo sfondo di magnifiche viste sul mare e sulle montagne, rinomati negozi e luoghi di intrattenimento si mescolano a uffici, hotel di classe mondiale e appartamenti di lusso. Il Waterfront è il cuore dell'industria turistica di Cape Town.

Montagna della Tavola:
Table Mountain è l'icona di Cape Town ed è ciò che rende Cape Town una città davvero speciale. La montagna si erge a oltre 1000 m sul livello del mare ed è così intrecciata con l'identità di Cape Town che una visita alla città non è completa senza aver camminato o preso la funivia fino in cima. Il motivo per cui questa montagna è chiamata "Table Mountain" è dovuto al fatto che quando le nuvole scendono sulla cima della montagna, sembra che la montagna abbia una tovaglia sopra di essa - una bella vista da vedere.

Giardini di Kirstenbosch:
Alle pendici della Table Mountain si trovano i famosi giardini botanici di Kirstenbosch che mostrano parte della ricca flora del Capo. Questo giardino è stato acclamato come uno dei più grandi giardini botanici del mondo ed è uno dei dieci giardini botanici nazionali che coprono cinque dei sei diversi biomi del Sudafrica. Kirstenbosch è considerato il settimo migliore del suo genere al mondo. Al centro della scena c'è l'esclusiva vegetazione "fynbos". Coloro che hanno appetito possono visitare il ristorante o la sala da tè, che sono forniti di pasti gustosi, prelibatezze e bevande rinfrescanti.

Two Oceans Aquarium situato nel V&A Waterfront:
Aperto dalle 09:30 alle 18:00, il famoso Two Oceans Aquarium del Sudafrica offre uno sguardo indimenticabile sulla vita che vive sotto le onde della costa sudafricana, introducendo i turisti agli incredibili animali e piante di questa costa dalla bellezza mozzafiato. Questa costa è lunga più di 2 500 km ed è eccezionalmente ricca di biodiversità, rendendo l'acquario uno dei preferiti dalla gente del posto e dai turisti.

Isola di Robben:
Un'icona di lotta, libertà e speranza resa famosa dalla prigionia di Nelson Mandela qui. La famigerata prigione di Robben Island si trova su un'isola a sette chilometri dalla costa di Città del Capo. È qui che venivano tenuti i prigionieri politici africani durante gli anni coloniali e dell'apartheid in Sudafrica. Robben Island è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità perché gli edifici sull'isola sono un ricordo della sua storia ed è anche un promemoria di quanto forte possa essere il potere dello spirito umano. Quando si visita Robben Island, si ricorda agli ospiti di ricordare i loro passaporti

Pinguini di Boulders Beach:
Boulders Beach a Simon's Town è l'ideale per i bambini poiché immensi massi riparano la baia dalle correnti e dalle grandi onde ed è un piacere vedere i pinguini! Non è possibile toccarli o dar loro da mangiare. Potrebbero sembrare carini e coccolosi, ma i loro becchi sono affilati come rasoi e se si sentono minacciati non hanno scrupoli a mordicchiare il dito.

Museo Zeits:
Zeitz Museum of Contemporary Art Africa (Zeitz MOCAA) è un'istituzione culturale pubblica senza fini di lucro situata nel V&A Waterfront. È il più grande museo di arte africana contemporanea al mondo. Il museo è un complesso di 9.500 mq che si compone di nove piani con 6.000 mq di spazio espositivo dedicato. C'è un giardino di sculture nella parte inferiore del tetto, così come un ristorante e un negozio. La parte più alta dell'edificio funziona come il 5 stelle Silo Hotel, che
che sovrasta il Victoria and Alfred Waterfront e offre magnifiche viste sulla città, sull'oceano e sulla Table Mountain.

Azienda Vinicola Spier
Spier Wine Farm si trova a Stellenbosch, una miscela di architettura storica e una pittoresca cittadina circondata da montagne e vigneti. Stellenbosch è la base ideale da cui partire per esplorare la rinomata strada del vino locale, che vanta un'alta percentuale delle principali aziende vinicole del paese.
Le attività da non perdere a Spier includono:
-Incontri con le aquile:
Goditi interazioni ravvicinate e personali con aquile, falchi, falchi, gufi, aquiloni, poiane,
serpenti e lucertole. Partecipa a esibizioni di falconeria mozzafiato.
-Tour in Segway:
Trasportatori personali a due ruote, autobilanciati e alimentati a batteria: i Segway sono il modo più cool per fare un giro spensierato in giro per la fattoria. Scivolare tra i vigneti. Fai un giro oltre l'impianto di riciclaggio e ri-energizzazione dell'acqua yin-yang. ca.

Pernottamento al Radisson Red Hotel in camera standard studio, colazione inclusa.

4° giorno

CAPE TOWN “THE MOTHER CITY” – UMKOMAAS

Dopo la colazione, rilascio del veicolo a noleggio all'aeroporto internazionale di Cape Town, in tempo per il volo in partenza. All'arrivo all'aeroporto internazionale King Shaka di Durban, ritiro del veicolo a noleggio: Gruppo C - Toyota Corolla o Sim, inclusi copertura completa, GPS, e tassa di riconsegna di sola andata.

Trasferimento con l’auto a noleggio verso Shark and Shoal Guest House - Umkomaas. (Circa 80 km)

La Shark and Shoal Guesthouse ha una magnifica vista sul fiume. La fama di questo pigro villaggio sul mare è ovviamente dovuta alla famosa Aliwal Shoal, che offre magnifiche barriere coralline per le immersioni subacquee e soprattutto per le immersioni con gli squali. Aliwal Shoal Shark diving Umkomaas è probabilmente la nostra attrazione più conosciuta.

Pernottamento presso Shark and Shoal Guest House, in camera standard, colazione inclusa.

5° giorno

ALIWAL SHOAL

Giornata libera con l’auto a disposizione. Suggeriamo:

Durante i mesi di giugno e luglio, le principali specie di squali ad Aliwal Shoal includono squali denti stracciati, squali pinna nera oceanica e squali scuri. Aliwal Shoal è considerato uno dei 10 migliori siti di immersione al mondo. Aliwal Shoal ospita anche un'enorme varietà di altra vita marina. Per lo più balene, delfini, tartarughe, razze, anguille e pesci di barriera. Tra un'immersione e l'altra, vediamo spesso megattere e delfini dalla barca.

La corsa delle sardine
Questo è un evento annuale che si svolge lungo la "Transkei Wild Coast", la linea costiera. Durante i mesi di giugno e luglio, le correnti fredde si spostano verso la costa permettendo alle sardine di spostarsi lungo la costa orientale del Sudafrica, nell'acqua fredda ricca di nutrienti. Nello stesso periodo c'è anche la migrazione annuale delle megattere che si dirigono a nord per partorire. Ci sono gruppi di delfino comune, migliaia di sule del Capo, delfini dal naso a bottiglia e squali in grandissima quantità di esemplari.

Le migliori immersioni suggerite:

Immersioni con gli squali
Le immersioni con gli squali qui all'Aliwal Shoal sono uniche nel loro genere e qualcosa che deve essere fatto almeno una volta durante il tuo soggiorno qui. Con due secchi pieni di sardine locali e olio di pesce mossi nella corrente si crea una scia di profumo che gli squali pinna nera oceanici residenti seguono per indagare. Durante i mesi estivi (novembre-marzo) gli squali tigre si vedono spesso e a volte possono essere accompagnati da un timido squalo toro. Gli squali martello possono essere visti mentre migrano nei mesi estivi, così come lo strano grande squalo bianco! Non sai mai cosa potresti vedere all'Aliwal Shoal! È una grande opportunità per avvicinarsi e interagire con gli squali in modo positivo mentre si cattura l'esperienza sulla fotocamera.

La Cattedrale
Probabilmente il sito più famoso dell'Aliwal Shoal, la Cattedrale è in TUTTE le nostre liste di immersioni! Situato a 27 m, questo è un sito di immersione avanzato, quindi se non lo hai ancora, puoi ottenere la tua certificazione avanzata qui. Il sogno di un fotografo, mira a una giornata di sole in cui fasci di luce illuminino l'anfiteatro naturale della cattedrale imitando la luce che splende attraverso le finestre della chiesa. La cattedrale è spesso piena di squali tigre della sabbia (stagionalmente), cocchieri a strisce gialle e nere e alcuni branzini residenti. Se tieni gli occhi aperti, troverai sicuramente varie specie di nudibranchi e il bellissimo pesce carta o foglia. Non dimenticare di guardare in alto, poiché qui sono stati avvistati pesci martello, megattere e lo sfuggente grande squalo bianco.

Grotta dei Raggi
Questo è un sito di immersione speciale per subacquei esperti e non! Raggies Cave è una lunga grotta situata a 18 m sul bordo esterno della barriera corallina, dove si aggregano gli squali tigre della sabbia durante la stagione degli amori. Raggies Cave è ricca di una varietà di vita marina, da squali tigre e razze sfilacciate, anguille, nudibranchi e pesci di carta. Come bonus, c'è una grande zona sabbiosa di fronte alla grotta dove i Raggies amano riunirsi e rotolare nella sabbia per sbarazzarsi di denti e parassiti. Questo lo rende un ottimo posto dove trascorrere qualche momento in più raccogliendo denti di squalo nella sabbia.

Il Canale
Questo sito si trova sul bordo interno nel mezzo della barriera corallina e ha due diverse grotte. Uno è una pittoresca grotta di circa 3-4 m di lunghezza dove si vedono spesso pesci ananas. L'altra grotta è dove gli squali tigre di sabbia amano riunirsi in gruppi di 10-20 individui. Con una profondità massima di 12 m, questo è un sito popolare per OWD e DSDS, nonché per gli amanti dello snorkeling e degli apneisti con la parte più bassa della cresta a soli 5 m. Qui si vedono anche una varietà di specie di aquile di mare maculate e occasionali mante!

Relitto MV Produce
La MV Produce è una grande nave mercantile norvegese affondata nel 1974 a solo un chilometro dall'Aliwal Shoal. Giacendo quasi parallelamente alla riva, questo relitto è facilmente raggiungibile sia con corrente N/S che S/N. Con una lunghezza di 168 m, questo imponente relitto è un sito di immersione avanzato che si trova a 32 m con punti più bassi intorno ai 14 m. Il relitto è suddiviso in tre parti; con spazio per nuotare ed entrare se qualificato. Si possono ammirare murene, scorfani, branzini tigrati, specie di grandi squali e l'endemico arlecchino dorato, la MV Produce è un'immersione da non perdere.

Pernottamento presso Shark and Shoal Guest House, in camera standard, colazione inclusa.

6° - 7° giorno

ALIWAL SHOAL - ISIMANGALISO WETLAND PARK

Dopo la colazione, partenza da Shark and Shoal Guest House verso Thonga Beach Lodge - iSimangaliso Wetland Park (circa 420 km)

Il Thonga Beach Lodge si trova nell'iSimangaliso Wetland Park, un sito del patrimonio mondiale riconosciuto a livello internazionale che è una delle regioni più ricche di biodiversità di tutta l'Africa. La riserva, lunga 358 534 ettari e lunga 220 km, è un paradiso tropicale di acque cristalline, paludi, paludi e foreste costiere. All'interno della riserva si trova il lago Sibaya, che ha 100 km di costa incontaminata ed è il più grande lago d'acqua dolce del Sudafrica. Ippopotami e coccodrilli si crogiolano dentro e intorno ai laghi e la riserva offre un rifugio per una varietà di pesci rari, flora e fauna.
Il Thonga Beach Lodge offre agli ospiti un'opportunità unica per scoprire l'incredibile mondo sottomarino. Il lodge ha un istruttore subacqueo residente e offre una gamma di corsi di immersione SCUBA accreditati e completi. Considerato il principale sito di immersione in Sudafrica, Mabibi è il luogo perfetto per i subacquei principianti e avanzati.

Le immersioni subacquee a Thonga Beach sono fenomenali, con scogliere situate a breve distanza dal lodge. Si vedono spesso branchi di squali e branchi di delfini tursiopi. Il nostro team di immersioni del lodge accoglie tutti gli appassionati; dal principiante al veterano, che desiderano un tour del meglio che i nostri reef hanno da offrire. 1.250 specie di pesci (la Grande Barriera Corallina ne ha 1500) si trovano sulle barriere coralline di quest'area. Le immersioni vengono effettuate da una barca semirigida che ospita un massimo di 8 subacquei alla volta.

L'incontaminata spiaggia dorata di Mabibi è una delle spiagge più pulite e belle del mondo, poiché si estende per sempre a nord ea sud all'interno dell'iSimangaliso Wetland Park.
Novembre-febbraio è la stagione riproduttiva delle tartarughe e aprile-giugno ha il clima migliore. L'immersione è migliore in estate, dicembre-maggio quando la visibilità media è di 15-20 metri, con una media giugno-settembre di 10-15 metri.
Ogni anno, da maggio a luglio, vasti banchi di sardine migrano dalla loro casa di acque temperate al largo della costa meridionale del Sudafrica e viaggiano a nord-est nelle acque costiere subtropicali della Wild Coast. Anche se ci si potrebbe aspettare solo sardine, spesso vediamo anche acciughe e sgombri.

Suggeriamo i seguenti siti di immersione:

THONGA HOME REEF – GOGOS
Gogos è la nostra barriera corallina più emozionante e bella. Situato appena oltre la linea di fondo, proprio di fronte al nostro lodge, rende la gita in barca a questo sito meno di 5 minuti! Il nome Gogos significa "Anziana" in Zulu e si riferisce alla vecchia Angelfish che nuota a mezz'acqua sopra la barriera corallina, giocando e mordendo le bolle del subacqueo. La profondità di Gogo varia da 10 metri a un massimo di 18 metri e presenta una combinazione di una struttura principale e solida della barriera corallina con affioramenti di rocce e coralli in forme e formazioni impressionanti. Le macchie di sabbia tra le barriere coralline spesso offrono avvistamenti di raggi. Come se la struttura della barriera corallina non fosse abbastanza impressionante, questa barriera corallina offre una vasta gamma di pesci, non solo in numero ma anche in varietà. Quindi aggiungi altri animali marini come tartarughe, gamberi, aragoste, anenomi, cipree di tigre e puoi capire perché una buona immersione a Gogos è difficile da battere.

LE 3 SORELLE
Questa barriera corallina offre pesci di barriera spettacolari. Si trova poco più al largo, con una profondità media di 16 metri e massima di 22 metri. Sul lato nord del reef una piccola sporgenza inizia a svilupparsi in una parete man mano che ci spostiamo verso sud. È una buona idea portare con sé una torcia da immersione, poiché ci sono diverse grotte profonde e fessure dove vengono spesso avvistate murene, diversi tipi di gamberi e altri interessanti animali marini. Più a sud la parete sfuma in un ripido pendio e il fondo sabbioso è sostituito da altri scogli con molti nascondigli interessanti. Una nuvola di dentici a strisce gialle di solito si libra alla base del pendio. Più in alto la pendenza sono più grotte con qualsiasi cosa, dall'aragosta al pesce leone. Sul lato sud il pendio svanisce gradualmente di nuovo fino a diventare un reef piatto. C'è anche un branzino residente che ha sorpreso molti dei nostri subacquei apparendo dal nulla per unirsi al divertimento!

WATERWORLD
Un mondo di intrattenimento subacqueo... questa barriera corallina molto eccitante offre spettacolari coralli, canyon e nuotate. Waterworld si trova a poche centinaia di metri dalla riva e parte da una profondità di 7 metri con una profondità massima di 14 metri. Dal momento in cui scendiamo verso la barriera corallina sembra un parco di divertimenti. Nuotando lungo i canyon, c'è del corallo schizzato sulle pareti, che sale e scende nella baia e nel canyon successivi. Per il subacqueo esperto, ci sono due passaggi, sorvegliati da Chubs e Baardman.
Questa barriera corallina è assolutamente ricoperta di corallo incontaminato. A causa della profondità, questo parco giochi sottomarino sembra attirare molti pesci giovani e giocosi di tutte le specie. Fucilieri dai colori vivaci spesso nuotano a mezz'acqua. Le tartarughe sono abbondanti e spesso possono essere viste dormire nelle caverne o salire in superficie per prendere una boccata d'aria fresca. È anche possibile l'avvistamento di un angelo regale. Tuttavia, questa immersione è più adatta a condizioni di mare calmo.

Pernottamento al Thonga beach lodge, in camera vista mare, in pensione completa e attività non motorizzate incluse.

8° giorno

THONGA BEACH LODGE - SAFARI!!

Dopo la colazione, partenza con l’auto a noleggio verso Camp Shawu – Kruger National Park (circa 300 km)

Camp Shawu prende il nome dal più famoso degli elefanti africani. Shawu ha vagato per la valle qui per sessant'anni. Con le zanne più lunghe mai registrate in Sudafrica, Shawu ha suscitato il rispetto e l'ammirazione di tutti coloro che lo guardavano. Quelli abbastanza fortunati da aver incontrato questo elefante maestoso dicono che ha tolto il fiato. Camp Shawu mira a fare lo stesso.

Camp Shawu cattura lo spirito della "vera Africa" descritta dai famosi esploratori dell'epoca coloniale. Questo campo è situato in una concessione privata di 15.000 ettari nel Kruger National Park, famoso in tutto il mondo, in Sudafrica. I ponti privati con vista sulla diga di Mpanamana, consentono agli ospiti una vista privilegiata della selvaggina intenta a bere. Esplora la fauna selvatica africana dentro e intorno a Camp Shawu. Abbondano leoni, leopardi, elefanti, bufali, rinoceronti, ghepardi, ippopotami e coccodrilli. Tornerai ringiovanito, avendo assorbito l'energia magica e la presenza spirituale insita nella boscaglia.

Pernottamento al Camp Shawu in Chalet in pensione completa con attività safari incluse.

9° - 10° giorno

SAFARI!!

Giornata dedicata al fotosafari durante i vostri game drive mattutini e/o pomeridiani.

I safari a Camp Shawu sono intrapresi da ranger appassionati e professionisti desiderosi di condividere le loro conoscenze approfondite e le storie dell'affascinante fauna selvatica e dei dintorni. Con una vasta gamma di natura incontaminata da esplorare nel Kruger National Park e una miriade di animali africani da avvistare, ogni incontro di game drive offre una storia unica.

Nel cuore del Lowveld c'è un santuario della fauna selvatica come nessun altro, la sua atmosfera è così unica che permette a coloro che entrano nella sua vastità di immergersi nell'imprevedibilità e nell'infinita natura selvaggia che è la vera qualità dell'Africa.
Kruger Park è la destinazione di safari africano più emozionante del Sudafrica. Immerso nella leggenda e nella storia, l'iconico Kruger National Park in Sudafrica ti aspetta per esplorare i suoi vasti paesaggi e la spettacolare fauna africana.
Fai un viaggio di esplorazione per trovare i Big Five dell'Africa: elefante, leone, rinoceronte, leopardo e bufalo, scoprirai una fauna selvatica unica in un vero safari in Africa.

Pernottamento al Camp Shawu in Chalet in pensione completa con attività safari incluse.

11° giorno

PARTENZA

Al mattino ultimo fotosafari all’alba e rientro al lodge per la prima colazione. Trasferimento e rilascio dell’auto anoleggio presso l’aeroporto Kruger Mpumalanga International in tempo utile per le operazioni d’imbarco del vostro volo.

Cape Town È una città costiera del Sudafrica. È la seconda città più popolosa del Sudafrica dopo Johannesburg. È anche la città capitale e capoluogo della provincia del Capo Occidentale. Come sede del Parlamento del Sudafrica, è anche la capitale legislativa del Paese. Fa parte del comune metropolitano di Città del Capo. La città è […]

Eventi e festività Capodanno – 1 gennaio Venerdì Santo – marzo o aprile Pasqua Lunedì dell’Angelo Giornata dei diritti umani – 21 marzo Giornata della famiglia – 17 aprile Giorno della costituzione o della libertà – 27 aprile Festa dei lavoratori – 1 maggio Giornata della gioventù – 16 giugno Festa delle donne – 9 […]

pretoria

Passaporto e visto Il passaporto elettronico deve avere una validità residua di almeno 30 giorni successiva alla data di uscita prevista dal Paese, con almeno 2 pagine bianche nella sezione Visti. Non è ammesso il passaporto rinnovato a mano. La conseguenza del mancato ingresso nel Paese comporta l’arresto alla frontiera ed il rimpatrio, ad opera […]

Fiabe, miti e leggende  La cultura tradizionale del Lesotho consiste perlopiù di consuetudini, riti e superstizioni. Gli importanti momenti della nascita, della pubertà, del matrimonio e della morte sono accompagnati da cerimonie. Anche il bestiame gioca un ruolo fondamentale sia come animali sacrificali, sia come simbolo di benessere. Gran parte del folklore è in realtà […]

Sport Lo sport nazionale del Sudafrica è il rugby. Il Sudafrica ha vinto due volte il mondiale di rugby: nel 1995 in casa e nel 2007 in Francia. Altri sport in cui il Sudafrica eccelle sono il rugby a 7, l’hockey su prato, il cricket e il polo. Anche nella Formula 1 ha vinto nel […]

Tour del Sudafrica

Letteratura Molti ottimi scrittori hanno contribuito a svelare parte del paese, a cominciare da Olive Schreiner, la cui “Storia di una fattoria africana”, pubblicata nel 1883 con uno pseudonimo maschile, riscosse un immediato successo e le diede fama duratura come una delle più promettenti scrittrici del Sudafrica. La scrittrice era interessata alla figura di donna […]

Economia L’economia sudafricana ha caratteristiche che la accomunano tanto ai paesi più sviluppati quanto al terzo mondo, con una grande disparità per quel che riguarda guadagni, stili di vita, istruzione e opportunità di lavoro. Da una parte c’è una moderna economia industrializzata e urbana, dall’altra un’economia agricola di sussistenza non molto diversa dal XIX secolo. […]

Cultura Il nuovo Sudafrica continua a risentire delle politiche educative dell’epoca dell’apartheid. Un’intera generazione ha ricevuto un’istruzione scarsa, o nulla, a causa del colore della pelle. Nella fascia di età dai 20 anni in su, quasi un sudafricano su cinque è analfabeta. Al momento, nonostante la situazione sia notevolmente migliorata, c’è una disperata carenza di […]

Il Sudafrica è una grande nazione che si estende per quasi 2000 km dal Limpopo River a nord fino a Cape Agulhas a sud, e per quasi 15000 km da Port Nolloth a ovest fino a Durban a est. Dal punto di vista geografico il paese si può dividere in tre parti principali: il vasto […]

Gli attuali confini nazionali dell’Africa meridionale sono stati in gran parte creati nel XIX e XX secolo. Gli odierni stati devono la loro configurazione alle conflittuali ambizioni imperialistiche delle grandi potenze europee, e non tanto a una intrinseca logica geografica, culturale o storica. Da un punto di vista storico risulta perciò più interessante esaminare Sudafrica, […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Ecosistemi diversi e culture antiche ancora presenti: tutto questo caratterizza l’arcipelago delle Bijagos. Scoprilo insieme a noi!

Ecco a voi Maputo, la capitale del Mozambico.

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI