Storia dell’Egitto

La regolarità e l’abbondanza dell’inondazione annuale del fiume Nilo, unitamente al semi-isolamento fornito dai deserti a est e ovest, permettono lo sviluppo di una delle più grandi civiltà del mondo. Un regno unificato sorse intorno al 3200 a.C. e una serie di dinastie hanno governato l’Egitto nei successivi tre millenni. L’ultima dinastia cadde ai persiani nel 341 a.C., a loro volta sostituiti dai Greci, dai Romani e dai Bizantini. Erano gli arabi che hanno introdotto l’islam e la lingua araba nel VII secolo e che hanno governato nei successivi sei secoli. Una casta militare locale, i Mamluks, prese il controllo nel 1250 e continuò a governare dopo la conquista dell’Egitto dai turchi ottomani nel 1517.

Dopo il completamento del canale di Suez nel 1869, l’Egitto divenne un importante centro di trasporto mondiale. Per proteggere i suoi investimenti, la Gran Bretagna ha imposto il controllo del governo dell’Egitto nel 1882, ma la fedeltà nominale all’Impero ottomano è proseguita fino al 1914. Parzialmente indipendente dal Regno Unito dal 1922, l’Egitto acquisì la piena sovranità dopo la seconda guerra mondiale. Il completamento della diga dell’Aswan nel 1971 e il conseguente lago Nasser hanno modificato il ruolo del fiume Nilo nell’agricoltura e nell’ecologia dell’Egitto.

Il governo ha lottato per preparare l’economia per il nuovo millennio attraverso la riforma economica e un enorme investimento nelle comunicazioni e nelle infrastrutture fisiche.

Articoli che potrebbero piacerti

Cultura Una delle parti più riconoscibili della cultura eritrea è la cerimonia del caffè. Il caffè viene offerto quando si è in visita dagli amici, durante le festività o come bevanda base della giornata. Durante la cerimonia del caffè, ci sono tradizioni che vengono mantenute. Il caffè viene preparato quattro volte: la prima è chiamata […]

Le Comore si collocano 12 gradi sotto l’equatore. Hanno due stagioni principali: una più calda e piovosa, durante la quale prevale il monsone di Nord Ovest, che va da dicembre ad aprile. C’è poi una stagione più secca e fresca, in cui soffiano soprattutto gli alisei che provengono da Sud Est, e va da maggio […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Afrique S.r.l.
via Canale, 16 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02788160428 R.E.A. AN 215051
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI