Sport e gastronomia in Botswana

Sport

Il calcio è lo sport più popolare in Botswana, con la qualificazione per la Coppa delle Nazioni d’Africa 2012 che è il risultato più alto della squadra nazionale fino ad oggi. Altri sport popolari sono il cricket, il tennis, il rugby, il badminton, il softball, il pallamano, il golf e l’atletica leggera. Il Botswana è un membro associato dell’International Cricket Council ed è diventato membro della Federazione Internazionale di Badminton e dell’Africa Badminton Federation nel 1991. La Botswana Golf Union offre un campionato di golf amatoriale in cui i golfisti competono in tornei e campionati.
Il Botswana ha vinto la prima medaglia olimpica del paese nel 2012 quando il corridore Nijel Amos ha vinto l’argento negli 800 metri. Nel 2011, Amantle Montsho è diventato campione del mondo nei 400 metri e ha vinto la prima medaglia d’atletica del Botswana a livello mondiale. Kabelo Kgosiemang è stato tre volte campione africano di salto in alto.
Il bridge ha un forte seguito: è stato giocato per la prima volta oltre 30 anni fa, ed è cresciuto in popolarità negli anni ’80. Molti insegnanti inglesi espatriati in Botswana hanno insegnato questo gioco di carte nelle scuole secondarie del Botswana. La Botswana Bridge Federation (BBF) è stata fondata nel 1988 e continua ad organizzare tornei. Il bridge è rimasto popolare e il BBF ha più di 800 membri.  Nel 2007 il BBF ha invitato l’English Bridge Union a ospitare un programma di insegnamento di una settimana nel maggio 2008.

 

Gastronomia

La cucina del Botswana è unica ma condivide anche alcune caratteristiche con il resto della cucina dell’Africa meridionale. Esempi sono il pap (porridge di mais), boerewors, samp, vetkoek (impasto di pane fritto) e larve del mopane. Un cibo esclusivo del Botswana la seswaa, carne macinata salata.

Articoli che potrebbero piacerti

Ambiente L’Uganda è un paese senza frontiere delimitato a nord dal Sudan; a ovest dal Kenya; a sud dal lago Victoria, Tanzania e Ruanda; e a est dalla Repubblica Democratica del Congo. Situato in gran parte su un bacino sopraelevato posto nella Grande Rift Valley, è un paese prevalentemente pianeggiante, con catene montuose collocate nei […]

Le indagini archeologiche del XX secolo hanno indicato che i coloni hanno raggiunto Madagascar circa 700 d.C.. Anche se l’isola enorme si trova geograficamente vicino all’Africa che parla di Bantu, la sua lingua, Malagasy, appartiene al lontano ramo occidentale malayo-polinesiano della famiglia austronesiana. Esistono comunque alcune parole Bantu nella lingua, nonché alcuni modificatori fonetici e […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su