Popolazione e religione in Guinea Bissau

Popolazione

Secondo le proiezioni mondiali sulla popolazione del 2010 delle Nazioni Unite, la popolazione della Guinea-Bissau è stata di 1.515.000 nel 2010, contro i 518.000 nel 1950. La percentuale della popolazione al di sotto dei 15 anni è stata del 41,3%, il 55,4% era tra i 15 ei 65 anni, mentre il 3,3% era di 65 anni o più.
La popolazione della Guinea-Bissau è etnicamente diversificata e ha molte lingue, tradizioni e strutture sociali distinte.
Gli abitanti della Guinea-Bissau possono essere suddivisi nei seguenti gruppi etnici: Fula e parlanti Mandinka, che comprendono la maggior parte della popolazione e sono concentrati nel nord e nel nord-est;
Balanta e Papel, che vivono nelle regioni costiere meridionali; e
Manjaco e Mancanha, che occupano le zone costiere centrali e settentrionali.
Il resto sono mestiços di origine portoghese e africana mista, tra cui una minoranza capoverdiana.
I nativi portoghesi comprendono una percentuale molto piccola di guineensi. Dopo che Guinea-Bissau ha ottenuto l’indipendenza, la maggior parte dei cittadini portoghesi ha lasciato il paese. Il paese ha una piccola popolazione cinese.

 

Religione

Nel corso del XX secolo, la maggior parte dei guineensi esercitò una qualche forma di animismo. All’inizio del XXI secolo, molti hanno adottato l’Islam o il cristianesimo.
A partire dal 2017, l’islam viene praticato dal 45% della popolazione del paese. La maggior parte dei musulmani della Guinea-Bissau sono di denominazione sunnita con circa il 2% appartenenti alla setta Ahmadiyya.
Circa il 22% della popolazione del paese appartiene alla comunità cristiana e il 31% continua a tenere credenze indigene. Tuttavia, molti abitanti praticano forme sincretiche di fedi islamiche e cristiane, combinando le loro pratiche con le credenze tradizionali africane. Ma in generale, in Guinea-Bissau ci sono diverse religioni, senza nessuna che abbia una chiara maggioranza. I musulmani dominano il nord e l’est, mentre i cristiani dominano le regioni meridionali e costiere. La Chiesa cattolica romana sostiene la maggior parte della comunità cristiana.

Articoli che potrebbero piacerti

La letteratura comoriana deriva da quella orale sotto forma di ‘hali’, ovvero fiabe tradizionali. Mentre nei secoli passati la letteratura era scritta in arabo da principi, sultani e nobili, ora buona parte della letteratura è scritta in shimasiwa (dialetto comoriano); gli scrittori più noti scrivono però in francese, e sono: Aboubacar Said Salim e Said […]

La sua diversa geografia e ecologia spazia dalla savana costiera alla giungla tropicale. Il clima del Ghana è tropicale. La costa orientale è calda e relativamente asciutta, l’angolo sud-occidentale del Ghana è caldo e umido, e il nord del Ghana è caldo e secco. Il Ghana si trova sul Golfo di Guinea, solo alcuni gradi […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI