Passaporti, sicurezza, situazione sanitaria, trasporti e numeri utili in Guinea Equatoriale

Passaporto e visto

Passaporto: necessario. Per eventuali variazioni in merito, è preferibile informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.

Visto d’ingresso: necessario. All’arrivo nel Paese, è richiesta una foto da parte della polizia di frontiera.

Formalità valutarie e doganali: vi sono forti restrizioni nell’esportazione di valuta locale. Il possesso di valute deve essere dichiarato in uscita e in entrata nel Paese. L’Euro è generalmente accettato nei principali alberghi e può essere cambiato in valuta locale negli Uffici di cambio del centro città e nei principali alberghi. Le carte di credito sono accettate nelle principali catene alberghiere.

Viaggiatori con animali (cani e gatti): a causa di un’epidemia di rabbia, tutti i possessori di animali domestici debbono presentare al loro ingresso il carnet di vaccinazione internazionale del Paese di origine.


Sicurezza

Le ultime elezioni politiche del Paese hanno sancito la vittoria del Presidente uscente Teodoro Obiang Nguema Mbasogo. Nonostante queste si siano svolte senza gravi incidenti di pubblica sicurezza, si raccomanda di evitare assembramenti, riunioni pubbliche, comizi politici o manifestazioni di protesta di ogni tipo.
Non e’ presente nel Paese alcuna Rappresentanza Diplomatico–Consolare italiana. L’Ambasciata d’Italia competente e’ a Yaounde’ (Camerun).

AREE DI PARTICOLARE CAUTELA
Si raccomanda cautela negli spostamenti all’interno di tutto il Paese.
È necessario prestare una particolare vigilanza nelle aeree del Paese che confinano con il Camerun e con la parte ovest del Gabon, dove vi è notizia di traffici illeciti, e in particolare nella città di Ebebiyin.
Si è registrato un aumento della criminalità nella città di Malabo, sull’isola di Bioko, e più particolarmente a Bata nella parte continentale del Paese, anche se non sembra si tratti di atti che mirano in particolare la comunità espatriata.
Le escursioni nei luoghi turistici dell’isola di Bioko (Pico Basile, Moka e Ureca) sono soggette ad autorizzazioni difficili da ottenere.

È fortemente sconsigliata la navigazione di diporto essendo molto elevato il rischio di pirateria marittima, così come in tutto il resto del Golfo di Guinea.

AVVERTENZE
Si consiglia ai connazionali di:
– registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare sul sito: Dove siamo nel mondo;
– evitare la frequentazione di locali notturni suscettibili di attirare persone malintenzionate;
– evitare di esibire oggetti di valore quali gioielli, orologi, denaro, ecc.;
– portare con sé solo piccole somme in contanti;
– evitare di camminare soli di notte e, in generale, di muoversi soli senza essere accompagnati da persone fidate del luogo;
– usare molta cautela nell’uso di mezzi pubblici (taxi collettivi) anche in orari diurni;
– non fotografare porti, aeroporti ed edifici pubblici;
– evitare movimenti nelle ore notturne, durante le quali il rischio di incidenti stradali e di aggressioni è molto alto;
– non opporsi ai frequenti controlli stradali e mostrarsi cooperativi con le locali autorità di polizia;
– munirsi di un telefono portatile e dei numeri utili da chiamare in caso di emergenza;
– registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare sul sito: Dove siamo nel mondo.

NORMATIVE LOCALI RILEVANTI
Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga: il traffico di droga è severamente punito.
Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori: i reati e gli abusi sessuali contro i minori sono severamente puniti dalla legge locale. Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.


Situazione sanitaria

Strutture sanitarie: il Paese presenta inadeguate strutture sanitarie rispetto agli standard europei; si sconsiglia, quindi, di sottoporsi ad interventi chirurgici in loco. La reperibilità dei farmaci di base è scarsa. Si consiglia pertanto di portare con sé una scorta di farmaci per le emergenze e per specifiche patologie di cui si sia affetti.
Si consiglia vivamente di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre la copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario d’emergenza o il trasferimento in altro Paese.

Malattie presenti : il Paese è classificato zona 3 ad alto rischio malarico. Si consiglia, previo parere medico, la profilassi antimalarica.
Si consiglia inoltre di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara indicate alla voce “Info Sanitarie – Misure  preventive contro malattie trasmesse da puntura di zanzara” sulla home page di questo sito.

Avvertenze:
– si consiglia la massima cautela nell’alimentazione evitando cibi crudi, verdure   non cotte, il consumo di acqua della rete urbana e ghiaccio nelle bevande. Anche per l’igene orale si raccomanda l’uso di acqua minerale.
– Si consiglia, previo parere medico, il vaccino contro: il tifo, l’epatite A e B, la meningite.
Il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori  di età superiore ad 1 anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia.
Si ricorda, da ultimo, l’opportunità di consultare la guida predisposta dal Ministero della Salute al presente link.

Vaccinazioni obbligatorie: febbre gialla.


Trasporti e comunicazioni

Trasporti: le condizioni delle strade non sono soddisfacenti, sebbene in via di miglioramento. Collegamenti di tipo autostradale sono stati recentemente aperti nella parte continentale. Si raccomanda in ogni caso cautela per la presenza di mezzi e di posti di controllo della Polizia. Si sconsiglia in ogni caso di mettersi in viaggio in ore notturne, anche per la totale assenza di illuminazione stradale, e di prestare la massima attenzione anche nelle ore diurne per le condizioni delle strade e per la prassi di guida locale, al fine di evitare incidenti.
Porti: Bata, Rio Benito, Malabo.
Aeroporto Internazionale: Malabo. Sono assicurati collegamenti con l’Europa da AirFrance, Lufthansa, e Iberia.
Trasporti interni: vi sono mezzi di trasporto collettivi (minibus, taxi di foresta) che collegano le varie località del Paese, ma occorre accertarsi che tali mezzi rispondano alle norme di sicurezza. Si sconsiglia di viaggiare in taxi soli senza essere accompagnati da persone fidate del luogo. Sono infatti frequenti casi di scippi o aggressioni a danno di passeggeri. Si raccomanda in ogni caso di non spostarsi soli nelle ore notturne anche a Bata o a Malabo.
Autonoleggi: sono presenti società di noleggio di autovetture.


Indirizzi e numeri utili

Non vi è in Guinea Equatoriale alcuna Rappresentanza diplomatico-consolare italiana.
L’Ambasciata d’Italia competente è a Yaoundè (Camerun)

AMBASCIATA D’ITALIA Yaoundé:
Quartiere Golf Avenue Rosa Parks B.P. 827- Yaoundé
Prefisso telefonico: 00237 –
Tel. 222203376 – 222212198. – Fax: 222215250
E-mail: [email protected]
Sito web: www.ambyaounde.esteri.it
Cellulare reperibilità sede per urgenze: 00237 677709631

Articoli che potrebbero piacerti

Fiabe, miti e leggende  La cultura tradizionale del Lesotho consiste perlopiù di consuetudini, riti e superstizioni. Gli importanti momenti della nascita, della pubertà, del matrimonio e della morte sono accompagnati da cerimonie. Anche il bestiame gioca un ruolo fondamentale sia come animali sacrificali, sia come simbolo di benessere. Gran parte del folklore è in realtà […]

Ecco a voi Nouakchott,, la capitale della Mauritania. Scoprila con noi!

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI