Località da visitare nelle Seychelles

Anse Intendance

Una delle spiagge più belle di Mahé, questa mezzaluna di sabbia sulla costa meridionale dell’isola è un luogo perfetto per il surf, grazie alle sue onde. La mancanza di una barriera protettiva crea delle correnti, ma è il posto perfetto anche per prendere il sole e fare delle bellissime fotografie. Le tartarughe nidificano lungo le coste.


Baie Lazare

Il bel villaggio di Baie Lazare deve il suo nome all’esploratore francese del XVIII secolo Lazare Picault, che è arrivato qui inviato dal governo francese. Una delle attrazioni turistiche più importanti della zona è la chiesa neogotica dedicata a San Francesco d’Assisi, che offre una vista panoramica sulla zona. Le località di lusso si affiancano alle spiagge, Anse Soleil e Petite Anse sono i posti favoriti con le loro acque cristalline e la sabbia argentata.


Beau Vallon

La sabbia scintillante di Beau Vallon, sulla costa nord-occidentale di Mahé, è un magnete per turisti e locali. I visitatori troveranno una grande offerta di sport acquatici, incluso lo sci nautico.


Morne Seychellois National Park

Il più grande parco nazionale delle Seychelles, il parco nazionale di Morne Seychellois copre più del 20 per cento della zona di Mahé. All’interno dei suoi lussureggianti confini si trova la catena montuosa chiamata come il suo punto più alto, Morne Seychellois, che raggiunge un’altezza di 905 metri e si affaccia su Victoria. Sentieri escursionistici salgono dal villaggio di Danzil, passando le piantagioni di tè, e offrono spettacolari viste sulla costa sud-occidentale di Mahé. Camminando a ovest attraverso il parco, gli escursionisti raggiungeranno i parchi marini di Baie Ternay e Port Launay. A nord-ovest si trova la frazione di Bel Ombre e la spiaggia isolata di Anse Major.


Ste Anne National Marine Park

Il Parco Nazionale di Ste Anne è diventato il primo parco nazionale dell’Oceano Indiano nel 1973, e comprende sei isole al largo della costa di Mahé, vicino a Victoria. Le attività di snorkeling, immersioni subacquee e gite in barca rivelano la diversità della vita marina nelle barriere coralline del parco, e i visitatori possono esplorare la maggior parte delle isole all’interno della riserva. L’isola di Ste Anne, è un importante luogo di nidificazione per le tartarughe di hawksbill. L’isola è stata l’insediamento francese del 1770, il primo delle Seychelles.

Su Round Island, un’ex colonia di lebbrosi, i visitatori possono esplorare le rovine dell’ospedale, godersi una passeggiata nella natura o cenare al ristorante creolo. L’Île Cachée è una riserva naturale protetta. Nell’isola di Cerf, i visitatori possono nuotare, fare snorkeling o immergersi lungo le splendide scogliere o nelle spiagge poco affollate, mentre l’Isola di Moyenne, proprietà privata, è caratterizzata da sentieri naturali, case dei coloni ricostruite, tombe e una piccola cappella in paglia.


Victoria

Chiamata Victoria in onore della regina britannica dopo la sua incoronazione, la piccola capitale delle Seychelles è l’unico porto marittimo del paese. Una delle principali attrazioni turistiche sono i Seychelles National Botanical Gardens. Fondata quasi un secolo fa, i giardini comprendono 15 ettari di piante native ed esotiche, nonché volpi volanti, tartarughe giganti e le orchidee. I pochi edifici coloniali rimasti si trovano intorno a Freedom Square. La struttura storica più importante è la torre dell’orologio, costruita nel 1903, è stato modellato sul Little Ben, una piccola versione di Big Ben di Londra.

Affacciata sulla piazza, la Cattedrale di San Paolo è costruita sul sito della prima chiesa delle Seychelles, distrutta da un ciclone nel 1862. A Rond Point de l’Indépendance, nel centro della città, una statua di tre coppie di ali d’uccello simboleggiano le origini della popolazione in Europa, Africa e Asia. Per una panoramica sulla flora e la fauna delle Seychelles, c’è il Museo di Storia Naturale, che mostra anche alcuni manufatti storici.


Anse Volbert

Sulla costa nord-orientale di Praslin, Anse Volbert (noto anche come Costa d’Or) è una delle spiagge più popolari dell’isola, grazie alle acque calde e poco profonde e alla barriera corallina al largo.


Vallée de Mai National Park

Un patrimonio mondiale dell’UNESCO, il Parco Nazionale Vallée de Mai conserva una foresta preistorica che contiene almeno 4.000 esemplari del Coco de mer (presente solo alle Seychelles) e orchidee vaniglia. La valle ospita molte specie di lucertole e uccelli rari come il bulbul delle Seychelles, il piccione blu delle Seychelles e il pappagallo nero. Gli amanti della natura e i fotografi potranno approfittare di questa riserva. I visitatori possono fare un’escursione nel sentiero naturalistico.


Cousin Island

Fondata nel 1968, l’isola di Cousin è una riserva naturale in cui vivono gli uccelli più rari. L’isola si trova a circa 2 km dall’isola di Praslin e si possono fare delle escursioni per individuare le specie più belle e rare, come l’usignolo delle Seycheles, il magpie robin.


Aride Island Nature Reserve

La più settentrionale delle Seychelles granitiche, la Riserva Naturale dell’isola di Aride è il terreno di allevamento di 18 specie di uccelli marini. Gli amanti della natura troveranno la più alta densità di lucertole ovunque sulla terra, così come diverse specie endemiche di fiori.


Curieuse Island

Una volta conosciuto come Île Rouge, l’isola Curieuse è ora sede di un programma di allevamento per tartarughe giganti, che vagano liberamente intorno alle calette sabbiose. Curieuse è l’unico posto oltre a Praslin dove la palma del coco de mer cresce naturalmente. L’isola è stata anche colonia di lebbrosi, e i visitatori possono esplorare le rovine del lebbrosario sulla riva sud e la casa del medico, un monumento nazionale conservato. La maggior parte dell’isola è coperta da alberi di takamaka e casuarina, che ombreggiano le spiagge di sabbia bianca. L’isola di Curieuse è accessibile in barca dall’isola di Praslin.


Anse Lazio

Sulla riva nord dell’isola di Praslin, Anse Lazio (Chevalier Bay) è una delle spiagge più pittoresche dell’isola. Fiancheggiata da massi arrotondati di granito, questo lungo tratto di sabbia bionda si fonde con acque cristalline, che ospitano la barriera corallina. Gli alberi di takamaka fanno ombra sulla spiaggia.


La Digue Island

La quarta più grande isola dell’arcipelago La Digue è un rifugio per gli amanti della natura e per quelli che sono alla ricerca della vita tradizionale dell’isola; le biciclette e gli oxcart sono mezzi di trasporto popolari. Le spiagge di sabbia bianca e le rocce di granito caratterizzano il territorio e qui si trova uno dei tratti più pittoreschi della costa, Anse Source D’Argent. Le immersioni e l’arrampicata su roccia sono attività disponibili sull’isola, e gli escursionisti godranno di La Pass a Grand Anse Trail, che fiancheggia le case coloniali francesi attraverso boschi e aree paludose fino alla splendida spiaggia di Grand Anse.


Silhouette Island

In un parco marino, a 30 km dalla costa ovest di Mahé, l’isola montuosa è famosa per la sua ricca biodiversità. È l’unica altra isola delle Seychelles, oltre a Mahé, ad avere la foresta che copre il picco di 731 m di Mont Dauban. La terza più grande delle isole granitiche, l’isola di Silhouette ha un terreno robusto che ha contribuito a preservare la sua bellezza naturale. Il parco protegge più di 2.000 specie tra cui uccelli, gechi, camaleonti e tartarughe.


Bird Island

Una volta conosciuta come Îles aux Vaches per la popolazione di dugongi (mucche di mare) nella zona, l’isola ospita una popolazione di rondini di mare, che arriva a 1.500.000 uccelli durante la stagione di riproduzione maggio-ottobre. I birdwatcher e i fotografi possono salire su piattaforme di osservazione per una visione chiara dei nidi.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 490 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 1230 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 740 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Cape Town È una città costiera del Sudafrica. È la seconda città più popolosa del Sudafrica dopo Johannesburg. È anche la città capitale e capoluogo della provincia del Capo Occidentale. Come sede del Parlamento del Sudafrica, è anche la capitale legislativa del Paese. Fa parte del comune metropolitano di Città del Capo. La città è […]

Cascate Vittoria

Sport Il calcio è lo sport più popolare dello Zimbabwe. I Warriors si sono qualificati per tre volte all’Africa Cup of Nations (2004, 2006, 2017) e hanno vinto la coppa dell’Africa Orientale una volta (1985). Il rugby è uno sport significativo nello Zimbabwe. La squadra nazionale ha rappresentato il paese in 2 tornei di Coppa […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI