Località da visitare in Malawi

Cape Maclear

Una delle mete più rilassate e rilassanti in Malawi è il piccolo villaggio di pescatori di Chembe a Cape Maclear. Il capo, chiamato da David Livingstone, si trova all’interno del piccolo parco nazionale omonimo che si affaccia sulla riva meridionale del lago Malawi. La vita qui è molto lenta e il punto forte è l’isola di Mumbo, due miglia offshore. Le spiagge sono piccole, sabbiose e rocciose, ma perfette per prendere il sole.


Monkey Bay

Le acque azzurre di Monkey Bay hanno sabbie dorate, sulla punta meridionale del lago Malawi, dove si trova una pittoresca cittadina portuale sul lago, con lo stesso nome. Trascorrere una giornata o passeggiare per le stradine e conoscere la gente amichevole è una pausa indimenticabile e affascinante nella vita cittadina, e gli sport acquatici qui sono magici.


Massiccio del Mulanje

Questa formazione di roccia sorge dalla regione di produzione di tè nelle pianure di Chiradzulu che circondano la città di Blantyre. Circa 13 miglia di larghezza e 16 miglia di lunghezza, il massiccio contiene profondi burroni boscosi e alti picchi; il più alto, Sapitwa, raggiunge più di 9.000 piedi. Questa attrattiva naturale è stata il risultato di un enorme aumento di magma 130 milioni di anni fa, e il suo aspetto attuale è frutto di millenni di erosioni. Il massiccio fa parte della Riserva della Montagna di Mulanje e sono consentite escursioni e scalate sulle ripide pendici con una guida.


Liwonde National Park

Situato all’estremità meridionale del bel lago di Malombe, il parco nazionale di Liwonde è più piccolo del lago Malawi, ma ricco di animali. È il parco nazionale più popolare del paese per la sua vicinanza a Lilongwe. Liwonde è anche un paradiso per i birdwatcher, il migliore nell’Africa meridionale o centrale, con oltre 650 specie. Alcuni dei sentieri selvaggi sono impraticabili nella stagione delle piogge, quindi pianificate il vostro viaggio in modo da assicurarvi di vedere tutto.


Isola di Likoma

Likoma è la più grande delle due isole offshore abitate del lago Malawi e appartiene al Malawi anche se si trova nelle acque territoriali del Mozambico. Nonostante ospiti oltre 9.000 abitanti, è notevolmente incontaminato, con un interno erboso che supporta baobab e alberi di mango. La costa varia da scogliere rocciose alle baie sabbiose e paludi di mangrovie e la pesca è l’occupazione principale degli isolani. Questo è uno dei posti migliori del Malawi dove fare immersioni e snorkeling, ed è possibile visitare una magnifica cattedrale, orgoglio dell’originaria comunità missionaria.


Chongoni Rock Art Area

Situato negli affioramenti di granito che circondano Dedza, è patrimonio mondiale dell’UNESCO. I rifugi naturali ospitano la più grande varietà di dipinti di grotte dell’Africa Centrale, che rappresenta la vita delle tribù di agricoltori e di cacciatori-raccoglitori della fine dell’età della pietra. Le materie e i simboli favoriscono fortemente le donne e continuano a godere della rilevanza culturale tra le tribù locali Chewa usando i siti per le loro cerimonie.


Dedza

Situato a soli 50 miglia da Lilongwe, Dedza è l’insediamento più alto del paese a 5.300 metri sul livello del mare. Immerso in rigogliose e verdi pianure che si affacciano sulle colline robuste e sul Monte Dedza, è famosa per le sue ceramiche. Le sculture artigianali decorate con colori vivaci e scene locali fanno grandi souvenir e sono in vendita presso il negozio della fabbrica.


Riserva di Vwaza Marsh 

Immerso nell’altopiano di Nyika, questa riserva di caccia lungo il confine zambiano, è una perla nascosta. Elefanti migranti e mandrie di bufali sono frequenti visitatori, e impala, kudu e gazzelle sono abbondanti. La riserva è un luogo spettacolare per osservare gli uccelli, con aironi di goliath e gufi sulla lista delle specie da trovare.

Articoli che potrebbero piacerti

Economia La Guinea Equatoriale prima dell’indipendenza esportò principalmente cacao, caffè e legname in Spagna, ma anche in Germania e in Regno Unito. Il 1° gennaio 1985, il paese divenne il primo membro africano non francofono della zona del franco, adottando il franco CFA come moneta. La moneta nazionale, l’ekwele, era precedentemente legata alla peseta spagnola. […]

Passaporto e visto Il passaporto è necessario, con validità residua di almeno 6 mesi a partire dalla data del rientro. Per le eventuali modifiche si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. Il visto d’ingresso non è necessario per turismo fino […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI