Letteratura, musica, film e curiosità in Tunisia

Letteratura

Anche se i tunisini utilizzano generalmente il francese o l’inglese nelle discipline scientifiche, rimangono attaccati all’arabo nella sfera letteraria. Vengono tutt’ora venerati personaggi storici della filosofia e della letteratura, come i letterati del XI secolo Ibrāhīm al-Ḥuṣrī, Ḥasan ibn Rashīq e Muhammad ibn Sharaf al-Qayrawānī e il polittat di XIV secolo Ibn Khaldūn. La letteratura tunisina moderna è cresciuta da un rinascimento culturale all’inizio del XX secolo. Il saggista sociale Tahar Haddad,il satirista Ali Douagi, il poeta Aboul Kacem Chabbi e tanti altri hanno aperto la strada ad una nuova tendenza realistica della letteratura tunisina combinando stili europei moderni con i temi tunisini contemporanei. Sempre più scrittori tunisini, tra cui donne, stanno acquisendo un’ importanza internazionale

Musica 

Il paese è meglio conosciuto per il malouf, un genere musicale importato dall’ Andalusia dopo l’immigrazione spagnola nel XV secolo. Anche se nella sua forma moderna il malouf è probabilmente molto diverso da qualsiasi musica suonata più di quattro secoli fa, ha le sue radici in Spagna e Portogallo ed è strettamente connessa ai generi con una storia simile in tutto il Nord Africa. Durante l’era ottomana, il malouf è stato influenzato dalla musica turca. Tuttavia, i repertori tunisini, gli stili e gli strumenti rimangono distintivi: l”ūd tūnsī ne è un caso emblematico.
I musicisti del ventesimo secolo provenienti dalla Tunisia includono Anouar Brahem, Jasser Haj Youssef (compositore e violinista), El Azifet (una rara orchestra femminile), nonché il noto vocalist Raoul Journo, il cantante Duder Youssef, il chitarrista e Nabil Khemir, Lotfi Bouchnak, Khemais Tarnane, Saliha, Saleh Mehdi, Ali Riahi, Hedi Jouini, Fethia Khairi, Chikh El Ofrit, Oulaya e Neema.
Nel 1982, il compositore rock e cantante F.R. David (nato Eli Fitoussi) vinse le classifiche mondiali con la sua canzone «Words».

I cantanti popolari sonoNabiha Karaouli, Sonia Mbarek, Sabre el Robbai, Amina, Soufia Sedik, Amina Fakhet, Nawal Ghachem e Latifa e la tarda Thekra.
Fra i gruppi di musica alternativa del ventunesimo secolo troviamo Neshez, Zemeken, Aspirine, Kerkennah, Myrath, Ymyrgar e Checkpoint 303. I festival musicali in Tunisia sono il Tabarka Jazz Festival, il Festival arabo arabo Andorra di Testour e il Festival del Sahara a Douz.

Film

Il cinema tunisino ha raggiunto con il passare del tempo una fama internazionale: tra i luminari del cinema tunisino troviamo i direttori Moufida Tlatli (1994) e Férid Boughedir. La Tunisia è stata la location per importanti produzioni cinematografiche, tra cui Star Wars (1977) e The Patient English (1996).

Curiosità

Nel 1866 in Tunisia fu scoperta una zona ricca di fosfato, tra il confine algerino e la città di Gafsa. Per sfruttare al meglio questo minerale, nel 1905 fu realizzata una ferrovia che collegava le miniere con il porto di Sfax. Quando furono esauriti giacimenti di fosfato, la ferrovia fu abbandonata. Nel 1994 venne restaurata a fini turistici. Oggi essa è chiamata Lezard Rouge, cioè Lucertola Rossa, ed è lunga 42 chilometri e collega Metlaoui a Redeyef, il principale centro di estrazione. Due sono le maggiori attrazioni:

– il panorama mozzafiato delle Selja, ovvero le spettacolari gole che s0eguono il corso dell’omonimo fiume creando canyon e anfiteatri naturali.

– il treno stesso, un convoglio formato da 6 lussuosi vagoni del 1910 restaurati, con poltrone ricamate, divani di pelle, banconi in legno, bagni in marmo, vecchi specchi decorati e foto dell’epoca.

Articoli che potrebbero piacerti

Popolazione Secondo le proiezioni mondiali sulla popolazione del 2010 delle Nazioni Unite, la popolazione della Guinea-Bissau è stata di 1.515.000 nel 2010, contro i 518.000 nel 1950. La percentuale della popolazione al di sotto dei 15 anni è stata del 41,3%, il 55,4% era tra i 15 ei 65 anni, mentre il 3,3% era di […]

Eventi e festività Le vacanze e i festival del Malawi mostrano le tradizioni e la religione del paese attraverso la musica, l’arte e la danza. L’evento più noto a livello internazionale è il Lago delle stelle, un festival di musica di quattro giorni che attrae migliaia di visitatori d’oltremare ogni ottobre. Altre importanti celebrazioni riguardano lo […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI