Letteratura, musica e film in Namibia

Letteratura

La tradizione di Owambo è considerata una delle prime forme di letteratura in Namibia. Mentre gli europei si avventurarono nell’area come esploratori e missionari, hanno scritto ciò che hanno visto. Tuttavia, hanno scritto dal loro punto di vista, non necessariamente del popolo o della loro storia o dello stile di vita. La tradizione orale era centrale.

Il cristianesimo ha influenzato la letteratura in molti modi. Per un verso hanno minato le culture locali, sostituendole con quelle europee. Per l’altro la chiesa era responsabile dell’istruzione e dell’insegnamento della lingua scritta.

Gran parte della letteratura precoce era sotto forma di poesie, racconti e racconti tradizionali passati da generazioni a generazione.

La letteratura dalla colonizzazione a oggi è principalmente scritta in inglese, Afrikaans o tedesco. Molti scrittori namibiani hanno pubblicato i loro lavori e hanno contribuito significativamente alla letteratura africana moderna. I temi comuni includono i diritti delle donne, l’aumento dell’indipendenza e la diffusione del colonialismo, le lotte all’oppressione e l’identità culturale. Uno scrittore, Neshani Andreas, scrive sulle questioni femminili nel suo romanzo The Purple Violet di Oshaantu. Giselher W. Hoffman è un esempio di scrittore namibiano che ha prodotto diversi romanzi scritti in tedesco.


Musica

La musica della Namibia ha una serie di stili: folk, pop, rock, reggae, jazz, house e hip hop. I premi Sanlam-NBC Music e i Namibian Music Awards sono due istituzioni distinte che offrono premi annuali il 2 dicembre e il 6 maggio. La Società dei Compositori e degli Autori di Musica della Namibia (NASCAM) ha contribuito a promuovere la musica namibiana all’interno e all’esterno del paese.
L’industria musicale namibiana resta poco sviluppata, senza grandi etichette discografiche o infrastrutture di distribuzione. La mancanza di possibilità di produrre prodotti musicali economicamente sostenibili e l’assenza di efficaci strutture di marketing e distribuzione sono due fattori che impediscono in futuro lo sviluppo dell’industria musicale locale.


Film

Samsara 2011 di Ron Fricke e Mark Magidson
Mad Max: Fury Road di George Miller
10,000 BC Roland Emmerich
2001: A Space Odyssey
Beyond Borders
A Far Off Place
The Hunters
The Young Black Stallion, In 2003, Disney.

Articoli che potrebbero piacerti

Sicurezza Le condizioni generali di sicurezza in Zambia sono abbastanza buone. Sono tuttavia sempre possibili manifestazioni che potrebbero sfociare, anche improvvisamente, in disordini e violenze. Le aree maggiormente interessate sono i grandi centri urbani, le principali arterie stradali e i dintorni dei campus universitari. A seguito dell’arresto del leader dell’opposizione avvenuta l’11 aprile 2017, sono […]

Sport Calcio e ciclismo sono gli sport più popolari in Eritrea. Negli ultimi anni, gli atleti eritrei hanno visto crescere il loro successo anche nell’arena internazionale. Zersenay Tadese, un atleta eritreo, detiene attualmente il record mondiale nella mezza maratona. Il Giro d’Eritrea, un evento internazionale di ciclismo su strada, si svolge annualmente in tutto il […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI