Leggende e curiosità in Costa d’Avorio

Fiabe, miti e leggende

Gli ivoriani sono conosciuti per la loro abilità nella lavorazione del legno. E se c’è una cosa per cui sono ancora più conosciuti, sono le maschere. Le maschere, di per sé, non sono qualcosa di nuovo o univoco all’Africa in generale. Ma ogni tribù o gruppo di persone che le crea mette il proprio tocco culturale. Le maschere servono a vari scopi e vengono realizzate in una grande varietà di stili: alcune simboleggiano le divinità, alcune rappresentano individui deceduti e altre hanno le sembianze di animali. Gli ivoriani credono che queste maschere abbiano un’anima propria e quando se ne indossa una, l’anima della maschera entra nel corpo di chi la usa. Questo è il motivo per cui solo alcune persone possono indossare certe maschere.

 

Curiosità

1. La Costa d’Avorio è il principale produttore mondiale di bacche di cacao, fornendo il 33% del totale.
2. La Basilica di Nostra Signora della Pace nella capitale della Costa d’Avorio di Yamoussoukro è la più grande chiesa del mondo, e copre 323.000 mq.
3. La regina Abla Pokou è la leggendaria fondatrice della Costa d’Avorio e si dice che abbia portato la gente Baoulé dal Ghana alla metà del XVIII secolo.
4. Si dice che abbia sacrificato il proprio figlio agli spiriti del fiume per condurli attraverso il fiume Como.
5. Il calciatore della Costa d’Avorio Didier Drogba ha 13 milioni di click su Google. Il presidente Alassane Ouattara ne ha 613.000.
6. Il commercio di avorio che ha dato il nome del paese era quasi scomparso nel 18 ° secolo.

Articoli che potrebbero piacerti

Cultura La cultura del Rwanda è varia. A differenza di molti altri paesi in Africa, il Rwanda è stato unificato sin dai tempi precoloniali, popolato dai Banyarwanda che condividevano un’unica lingua e un patrimonio culturale. Durante tutto l’anno sono osservate undici festività nazionali, con altre occasionalmente inserite dal governo. La settimana successiva alla Giornata del Genocidio […]

Palais Royal L’attrazione imperdibile è il palazzo del sultano, sede del 19esimo sultano della dinastia Bamoun. Ha un museo affascinante e ben organizzato che offre una grande panoramica storica della regione. Al momento della scrittura, i tesori sono stati trasferiti in un nuovo edificio simbolicamente a forma di serpente e ragno. Il palazzo rimarrà aperto […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI