Leggende, curiosità e attività da fare in Namibia

Fiabe, miti e leggende

Molti popoli africani considerano la terra come divinità femminile, una dea madre che regola tutte le persone ed è la madre di tutte le creature. La terra vive e genera nuove generazioni di esseri. Farà crescere l’erba quando il cielo dà la sua pioggia e, se non c’è pioggia, si ritrae nelle sue profondità, aspettando tempi migliori. Molte regioni dell’Africa devono sopportare una stagione secca in cui non cresce niente. Non appena arrivano le piogge, la vita inizia miracolosamente. Germogli di erba, fiori e rane gracidanti escono dalla terra: la terra nasconde la vita, la protegge dalla siccità e la resuscita.
Molti popoli africani ritengono che gli antenati vivano nella terra, in case molto simili a quelle che avevano in superficie.
Il nome Adamo significa “terra”. Anche il fuoco vive nella terra, che a volte lo sputa quando si arrabbia. Il fuoco esce dal legno, che a sua volta proviene dalla terra. Anche il vento si crede esca dalle grotte della terra.
Tutti e quattro gli elementi vengono dalla terra. Tuttavia, la terra è raramente adorata; le libagioni offerte durante numerose cerimonie sono più indirizzate agli antenati che alla terra. Tuttavia, la terra ha uno spirito molto potente che regola la nostra vita e la sua morte. A volte, quando è turbata, si muove.
A differenza dell’uomo, gli animali capiscono la madre terra e le ubbidiscono, anche se a volte dovrà punire una creatura disobbediente.


Curiosità

Con la loro pelle tinta di rosso e le trecce elaborate, le donne dell’etnia Himba sono tra le più conosciute in Namibia. Tradizionalmente, l’Himba è un quartiere semi-nomade che occupa aree della Namibia settentrionale e dell’Angola, con uno stile di vita basato sull’agricoltura. Nei tempi moderni, i gruppi Himba sono diventati meno nomadi e si sono stabiliti principalmente nei piccoli villaggi nelle regioni di Kunene e Kaokoland Namibia. Le donne sono facilmente riconoscibili per la miscela di burro, ocra e resine, con cui ricoprono la maggior parte del corpo,che conferisce alla pelle un colore rossastro. Questa pratica ha una funzione sia estetica che funzionale, in quanto abbellisce e idrata la pelle, proteggendola dal sole.


Attività

Safari
Trekking
Cavalcare
Voli panoramici
Pesca
Escursioni fuori strada con i 4×4
Escursioni in catamarano
Nuoto e altri sport acquatici
Visita del deserto

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 11 giorni / 8 notti

da € 950 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 910 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Il Gabon si trova sulla costa atlantica dell’Africa centrale. Situato sull’equatore, tra latitudini 3 ° N e 4 ° S, longitudine 8 ° e 15 ° E, il Gabon ha generalmente un clima equatoriale con un vasto sistema di foreste pluviali che coprono l’85% del paese. Ci sono tre regioni distinte: le pianure costiere, i […]

Togo

Cultura La cultura del Togo riflette le influenze dei suoi numerosi gruppi etnici, le più grandi e le più influenti sono la Mina, Tem, Tchamba e Kabre. Nonostante le influenze del cristianesimo e dell’Islam, oltre la metà della popolazione del Togo segue le pratiche e credenze animistiche naturali. La statua delle pecore è caratterizzata dalle sue […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su