Eventi, festività e attività da fare in Marocco

Eventi e festività

-Marathon desSables (La maratona di sabbia)
Deserto del Sahara occidentale, Marocco
La maratona di sabbia copre 151 miglia e viene eseguita oltre 6 giorni; È una corsa estenuante. Situato nel deserto marocchino, circa 600 concorrenti provenienti da 30 paesi partecipano ogni anno. I concorrenti trasportano tutta la loro attrezzatura e cucinano i propri pasti. La maggior parte dei concorrenti esegue la carità.
Dove: Deserto del Sahara, Marocco
Quando: intorno ad aprile ogni anno. Controllare il sito web per date particolari ogni anno.

-Il Festival di Rose
Valle del Roses, Marocco
Nella valle del Dades in Marocco, una piccola oasi di città Kelaa-des-Mgouna ospita la più grande fabbrica di distilleria di acqua rossa del Marocco. L’intera città è fragrante e il raccolto spettacolare in maggio è celebrato con canto e ballo.
Dove: Kelaa-des-Mgouna, Marocco
Quando: annualmente si tiene a metà maggio. Controllare il sito web per date particolari ogni anno.

-Fes Festival della Musica Sacra Mondiale, Marocco
Medina alla notte, Fes, Marocco
Questa meravigliosa festa spirituale, che si tiene ogni anno a Fes, ti permette di urlare in dervisci vorticosi dall’Iran, oltre a mistici, cantanti e ballerini provenienti da tutto il mondo. Un festival che celebra la cultura locale di Fes è tenuto contemporaneamente. Entrambe le feste consentono ai visitatori una splendida visione della vita tradizionale nella vecchia città murata. Sorseggiate un tè alla menta, godetevi il sufi e naturalmente tutto il delizioso cibo marocchino.
Dove: Fes, Marocco
Quando: annuale tenuto in primavera. Controllare il sito web per date particolari ogni anno.

-Essaouira Gnawa e World Music Festival
Essaouira, Marocco, vista delle barche da pesca nel porto
Un festival musicale basato sulle tradizioni della musica di Gnawa è cresciuto per includere musicisti provenienti da tutto il mondo. Questo successo festival annuale è stato intorno per un decennio e luoghi sono punteggiati attorno alla pittoresca città di Essaouira. Ecco un tour se vuoi partecipare al divertimento come gruppo. La musica di Gnawa è una combinazione di danza acrobatica e di musica. Le sue origini si trovano in una miscela unica di canzoni berbero, africane e arabe, riti religiosi e danza.
Dove: Essaouira, Marocco
Quando: annuale tenuto in estate. Controllare il sito web per date particolari ogni anno.

-Festival delle arti popolari di Marrakech
Djemmael-Fna, Marrakech di notte
Il Festival delle Arti Popolari di Marrakech attrae cantanti folk, ballerini, cacciatori di fortuna, truppe d’attore, incantatori di serpenti, swallowers e altro ancora, da tutto il Marocco. Dal 2000 il festival ha anche attratto molti artisti e intrattenitori provenienti da Europa e Asia. Le principali manifestazioni si svolgono nelle rovine del palazzo Badi del 16 ° secolo e della DjemmaelFna (piazza principale della città). Da non perdere, fuori dalle mura della città di notte, è la Fantasia. Uno spettacolo a cavallo che include centinaia di cavalieri di carica (e donne) che indossano abiti tradizionali.
Dove: Marrakech, Marocco
Quando: annuale tenuto in estate. Controllare il sito web per date particolari ogni anno.

-Festa del matrimonio Imichil
Alte montagne dell’Atlante, villaggio berbero, Marocco
La festa di matrimonio di Imilchil è un festival di matrimoni berbere dove fino a quaranta coppie legano il nodo. Si svolge a Imilchil nelle montagne medio-alta dell’Atlante vicino a Marrakech. Il festival è un ottimo modo per sperimentare la cultura berbera, tra cui la musica e la danza.
Dove: Imilchil (vicino a Marrakech), Marocco
Quando: si tiene annualmente in agosto / settembre. Controllare il sito web per date particolari ogni anno.

-Ramadan e Eid Festival
Uomo marocchino pregando nel deserto
Ramadan si riferisce al 9mo mese del calendario musulmano. Tutti i musulmani dovrebbero digiunare durante il giorno per l’intero mese lunare. Durante il mese di Ramadan, i marocchini si asterranno dal cibo, dalla bevanda e da altri bisogni fisici durante le ore diurne. Come un momento per purificare l’anima, concentrarsi sull’attenzione su Dio e praticare l’auto-sacrificio, il Ramadan è molto più che semplicemente non mangiare e bere.
Il digiuno durante il Ramadan è strettamente aderito in Marocco. La fine di Ramadan è segnata dalla festa di Eid e le celebrazioni durano per diversi giorni.
Dove: In tutto il Marocco
Quando: ogni anno si tiene durante il mese sacro musulmano. Controllare il sito web per date specifiche ogni anno.

-Erfoud Date Festival
Più di un milione di palme da datteri vengono coltivate nella regione di Erfoud e dopo la raccolta, la partito inizia veramente. I tribù locali si uniscono per un festival di 3 giorni dedicato alla data appiccicosa e deliziosa. Le tende berbero ospitano il ballo tradizionale, il cibo e la musica. C’è anche una gara dromedaria, che non va da perdere.
Dove: Erfoud, Marocco

-Eidul-Adha
Eid, Capra, Africa
Eid-ul-Adha (Festival del Sacrificio) è un importante festival musulmano celebrato in tutto il Nord Africa e nelle comunità musulmane altrove nel continente. Durante la celebrazione, i musulmani ricordano le prove di Ibrahim (Abramo), che fu chiesto da Allah per sacrificare il suo unico figlio. Per commemorare questo spettacolo di fede di Ibrahim, i musulmani stessi macellano un animale, di solito una pecora o una capra. La carne dal sacrificio di Eid al-Adha è per lo più concessa agli altri. Eidul-Adha si celebra 70 giorni dopo la fine di Ramadan e il giorno dopo il completamento del Hajj (pellegrinaggio alla Mecca).

-Capodanno e Yennayer
La vigilia di Capodanno il 31 dicembre è di solito segnata da una certa celebrazione, e alberghi e ristoranti turistici certamente metteranno in una serata speciale, il 1 ° gennaio è una festa pubblica in Marocco. Trascorrere la notte nel deserto è molto popolare tra i viaggiatori e un ottimo modo per accogliere il nuovo anno.
In alcune parti del Marocco, la tradizionale vigilia di Capodanno si festeggia attorno al 12 al 15 gennaio. Le persone di Amazigh (berbero) segnano il loro nuovo anno, Yennayer, secondo il calendario giuliano.

 

Attività

-Visitare le concerie in Fes
Fes è famosa per i suoi prodotti in pelle e la maggior parte di loro provengono dal bazar di cuoio (souq) nel vecchio Fes. Le concerie sono state operative fin dai tempi medievali e poco è cambiata, che li rende assolutamente affascinanti da visitare.
Per vedere le concerie, bisogna andare in un negozio di cuoio riempito all’orlo con borse, giacche e pantofole. Questa non è solo una scusa per la tua guida per fare una commissione fuori della tua visita; Le migliori viste sono da questi negozi. I rametti di menta fresca sono essenziali quando si visita le concerie poiché le pelli animali sono stinky e il cucciolo di piccione che sono trattati non aiuta.

-Passeggiare attraverso le strade blu di Chefchaouen
Chefchaouen è situato nel cuore dei monti Rif di Marocco. Chefchaouen (a volte chiamato Chaouen) è rilassato, con alloggi molto convenienti, e soprattutto, abbastanza sorprendente da guardare. Le strade e la maggior parte degli edifici nella parte vecchia della città (medina) sono dipinti un cielo blu più brillante. Le montagne che si possono vedere alla fine di ogni strada ciottolata sono robuste e maestose. La chiara luce di montagna aggiunge un tocco magico al luogo. È un posto meraviglioso per passeggiare, fare acquisti e sorseggiare il tè alla menta in Marocco; La cosa chiave è quello di evitare i turisti spagnoli che hanno scoperto i suoi fascini.

-Imparare a cucinare il cibo marocchino tradizionale
Cena marocchina, tra cui zahlouk (tuffo di melanzane), kesra (pane), kesksou (couscous), lahmameshwi (agnello), olive, tè alla menta, insalata doranges a la marocaine

-Rilassarsi in unHammam Tradizionale
L’hammam è un bagno turco pubblico in Marocco. Hammams era l’unico posto che le persone potrebbero venire a fare il bagno e lo scrub da quando un bagno privato in una casa o in un appartamento era un lusso pochi potevano permettersi. Ci sono pochi hammam, dal momento che l’impianto idraulico moderno significa che le persone possono bagnarsi nelle proprie case. Ottenere un buon scrub in un hammam locale è una meravigliosa esperienza culturale aperta all’occhio. Offre alle donne, in particolare, una buona opportunità di incontrarsi e di chiacchierare con le donne locali. Ci sono immancabili hammam in Riad e hotel di lusso che offrono più massaggi e scrubs in stile occidentale pur utilizzando prodotti locali. Per un’esperienza più immersiva, vai alla varietà della classe operaia, che si trova generalmente nelle vicinanze delle moschee.

-Dormire nel deserto del Sahara
Il deserto del Sahara del Marocco è un luogo magico per trascorrere poche notti. La zona più popolosa da esplorare è il paesaggio mozzafiato del Sahara in un piccolo posto chiamato Merzouga, a sud di Erfoud. Le dune di Erg Chebbi possono sembrare familiari se hai visto SATC2, la mummia o il Sahara. L’Erg Chebbi dista circa 450 miglia da Marrakech. C’è un piccolo aeroporto a circa 80 miglia da Erfoud, con due voli settimanali da Casablanca. Il modo migliore per andare in giro e per esplorare è il cammello, anche se i 4×4 sono popolari se ti piace un pilota di rally.
Potete optare per una tenda beduina nelle dune o una tenda di lusso presso l’Auberge Kasbah Tombouctou. Time il tuo viaggio per la primavera e puoi anche vedere i fenicotteri in un grande lago stagionale vicino a Merzouga.

-Surf in Marocco
Il Marocco ha attirato a lungo i surfisti per i suoi interruttori atlantici. Un tempo popolare per navigare è nei mesi invernali quando i gonfiori sono costantemente buoni e le temperature dell’acqua e dell’aria sono ancora abbastanza lievi. Taghazoute è la città di surf più popolare, a nord di Agadir. Ci sono numerosi punti da servire vicino alla città e diversi negozi di surf e hotel da scegliere. Check out: Surf Berbere. La città sembra essere scappata, quindi controlla i rapporti di viaggio attuali.
I surfisti ei kitesurfers si dirigono anche alle spiagge intorno alla bella città di Essaouira, ma le onde non sono così coerenti. Questo può essere il posto per verificare se vuoi solo provarlo. Dakhla è anche popolare con i kitesurfers.

-Soggiornare in un Riad
I Riad sono case tradizionali convertite in alberghi e non vorrei mai stare in nessun altro posto quando visitavo il Marocco. La maggior parte sono situate nelle città murate di Fes e Marrakech, quindi siete proprio nel cuore del trambusto. All’interno, i riad sono semplicemente bellissimi capolavori di architettura. La maggioranza avrà una fontana al centro di un cortile, con le stanze costruite su due livelli o sopra. Controlla l’opzione di una terrazza panoramica per la prima colazione, un bel modo di iniziare la giornata, con vista sui vicoli e sui minareti. Se stai visitando il Marocco in estate, optate per un Riad con una piscina o una piscina di immersione per rinfrescarti nel caldo del mezzo pomeriggio.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 3720 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 5 notti

da € 1490 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Nel 1598 una squadriglia olandese sotto l’ammiraglio Wybrand Van Warwyck sbarcò a Grand Port e chiamò l’isola “Mauritius” dopo il principe Maurice van Nassau della Repubblica olandese, il governatore del suo paese. Gli olandesi fondarono una piccola colonia sull’isola nel 1638, da cui sfruttarono gli alberi ebani e introdussero canna da zucchero, animali domestici e […]

Ouidah Scritto “WHYDAH” nei libri di storia in inglese, è la “città museo”. E’ evocativo della penetrazione europea con i suoi le sue antiche stazioni commerciali o fortificazioni portoghesi, inglesi, danesi e francesi. Si possono vedere i resti dell’antico porto in cui gli schiavi venivano imbarcati e spediti nelle Americhe. Abomey Conosciuta come “Città Reale”, […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI