Cultura, religione e popolazione in Egitto

Cultura

L’Egitto è un riconosciuto trend culturale del mondo arabo. La cultura contemporanea araba e mediorientale è fortemente influenzata dalla letteratura egiziana, dalla musica, dal cinema e dalla televisione. L’Egitto ha guadagnato un ruolo di leadership regionale nel corso degli anni Cinquanta e Sessanta, dando un’ulteriore espansione alla cultura egiziana all’interno del mondo arabo.
L’identità egiziana si è evoluta nel corso di un lungo periodo di occupazione per accogliere l’Islam, il cristianesimo e l’ebraismo. E una nuova lingua, l’arabo e il suo discendente parlato, l’arabo egiziano che si basa anche su molte antiche parole egiziane.
L’opera del primo studioso del XIX secolo Rifa’a al-Tahtawi ha rinnovato l’interesse per l’antichità egiziana e ha esposto la società egiziana ai principi dell’Illuminismo. Tahtawi ha co-fondato, con il riformatore dell’istruzione Ali Mubarak, una scuola di egittologia indigena che traeva ispirazione dagli studiosi egiziani medievali, come Suyuti e Maqrizi, che studiarono la storia, il linguaggio e le antichità dell’Egitto.

 

Religione

L’Egitto è un paese musulmano prevalentemente sunnita con l’Islam come la sua religione di stato. La percentuale di aderenti alle varie religioni è un argomento controverso in Egitto. Si stima che il 90% sia identificato come musulmano, il 9% come cristiano copto e l’1% come altre confessioni cristiane, anche se, senza un censimento, i numeri non possono essere conosciuti con precisione.
Anche se l’Egitto era un Paese cristiano prima del VII secolo, dopo l’arrivo dell’Islam, il paese fu gradualmente islamizzato facendolo diventare un paese di maggioranza musulmana. Non è noto quando i musulmani abbiano raggiunto la maggioranza, ma si stima tra il 1000 d.C. e il XIV secolo. L’Egitto è emerso come centro politico e culturale nel mondo musulmano. Sotto Anwar Sadat, l’Islam è diventato la religione ufficiale dello Stato e la Sharia la principale fonte di legge. Si stima che 15 milioni di egiziani seguano gli ordini nativi sufi.
C’è anche una minoranza sciita. Il centro per gli affari pubblici di Gerusalemme valuta la popolazione sciita da 1 a 2,2 milioni e potrebbe arrivare fino a 3 milioni. La popolazione Ahmadiyya è stimata a meno di 50.000, mentre la popolazione Salafi (ultra-conservatrice) è stimata da cinque a sei milioni. Il Cairo è famoso per i numerosi minareti delle moschee e è stato soprannominato “La città di 1.000 Minareti”.

 

Popolazione

L’Egitto è il paese più popoloso del Medio Oriente e il terzo più popoloso del continente africano, con circa 88 milioni di abitanti a partire dal 2015. La sua popolazione è cresciuta rapidamente dal 1970 al 2010 a causa dei progressi medici e degli incrementi della produttività agricola resa possibile dalla rivoluzione verde. La popolazione dell’Egitto era stimata a 3 milioni quando Napoleone invase il paese nel 1798.
Il popolo dell’Egitto è altamente urbanizzato, concentrato lungo il Nilo (in particolare a Il Cairo e Alessandria), nel Delta e nei pressi del canale di Suez. Gli egiziani sono divisi demograficamente in coloro che vivono nei principali centri urbani e in fellahin, o contadini, che risiedono nei villaggi rurali.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 10 giorni / 7 notti

da € 2490 - Voli inclusi

Durata: 18 giorni / 17 notti

Su richiesta

Articoli che potrebbero piacerti

Ecco a voi Chefchaouen, la caratteristica cittadina del Marocco, nota in particolare per le case e gli edifici tinteggiati di blu. Scopritela qui!

Ouidah Scritto “WHYDAH” nei libri di storia in inglese, è la “città museo”. E’ evocativo della penetrazione europea con i suoi le sue antiche stazioni commerciali o fortificazioni portoghesi, inglesi, danesi e francesi. Si possono vedere i resti dell’antico porto in cui gli schiavi venivano imbarcati e spediti nelle Americhe. Abomey Conosciuta come “Città Reale”, […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI